Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
16 - 17 ottobre
PALAZZO CONVENTATI

PALAZZO CONVENTATI

MONTEGRANARO, FERMO

Condividi
PALAZZO CONVENTATI

Ingresso dedicato agli iscritti FAI con possibilità di iscriversi in loco

Apertura a cura di

Gruppo Giovani FAI Fermo

Orario

Sabato: 10:00 - 13:00 / 15:00 - 18:00

Domenica: 10:00 - 13:00 / 15:00 - 18:00

Note per la visita

A CURA DI Gruppo Giovani FAI Fermo

Palazzo Conventati fu edificato nel corso del XVII secolo. Strutturato su quattro piani, situato lungo Corso Matteotti, prende la denominazione da una delle più significative famiglie di Montegranaro.

L'istituzione a Macerata nel 1290 dell'Università e Studio Generale si deve al giureconsulto montegranarese Giulioso Conventati, che ne fu anche dottissimo docente. In un bando risalente al settembre 1290, contenente due avvisi da divulgare in numerosi centri del territorio, predisposto dallo stesso Conventati, si notificò l'indizione della fiera maceratese, che si sarebbe protratta per tutto il mese di ottobre nel quale Giulioso Conventati avrebbe iniziato a Macerata il proprio corso in legibus, a cui gli interessati avrebbero potuto accedere liberamente, senza temere rappresaglie, avendo garantita la sicurezza personale e anche sicuri di trovare disponibilità di prodotti alimentari. Quella dei Conventati è una delle più ragguardevoli famiglie montegranaresi, protagonista per secoli della vita pubblica locale, l'ultima discendente della quale convolò a nozze col Conte Ugolini di S. Elpidio, il quale dopo il matrimonio si stabilì nel Palazzo Conventati di Montegranaro. Nel 1646 i Conventati fecero edificare, nei pressi dell'antico cimitero, una cappellina intitolata alla SS. Trinità, allo scopo di farne la tomba di famiglia, di cui odiernamente restano solo pochi ruderi. La Nobile famiglia nel 1887, a seguito di una mancata vittoria elettorale, abbandonò Monte Granaro e, domiciliatasi a Macerata, nominò erede del ricco patrimonio, tomba compresa, la Congregazione di carità di quella città.

Spicca sopra all'ingresso principale lo stemma dei Conventati, protagonisti per secoli della vita pubblica della cittadina.

COSA SCOPRIRETE DURANTE LE GIORNATE FAI?

Dopo lavori di ristrutturazione, che si sono protratti per anni, oggi all'interno vi è una Galleria d'arte fondata da Gottardo Mancini, il quale per anni ha collezionato dipinti dei più grandi e noti pittori italiani del Novecento, tra cui Franco Angeli e Mario Schifano.

LUOGO SOLITAMENTE CHIUSO

Luogo di proprietà privata

Visite a cura di

Barbara Mancini

Gallery

Aperture vicine

CHIESA SS. FILIPPO E GIACOMO

MONTEGRANARO, FERMO

CRIPTA DI S. UGO

MONTEGRANARO, FERMO

ORATORIO DI SANTA MONICA

FERMO

PALAZZO BERNETTI EVANGELISTA

FERMO

ORTO SUL COLLE DELL'INFINITO

RECANATI, MACERATA

VILLA BONCI. COMPLESSO AERONAUTICA MILITARE

LORETO, ANCONA

MONUMENTO NAZIONALE DELLE MARCHE AI VITTORIOSI DI CASTELFIDARDO

CASTELFIDARDO, ANCONA

ROCCA MEDIEVALE DI OFFAGNA E MUSEO DI STORIA NATURALE PAOLUCCI

OFFAGNA, ANCONA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

PALAZZO CONVENTATI

MONTEGRANARO, FERMO

PALAZZO CONVENTATI
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te