Iscriviti al FAI

PALAZZO DELLA CAMERA DI COMMERCIO

BRESCIA

PALAZZO DELLA CAMERA DI COMMERCIO
Il palazzo della Camera di Commercio è uno dei pochi edifici bresciani del secondo Dopoguerra ad avere una propria identità forte e unica: dopo un inizio accidentato fatto di ostacoli al progetto, revisioni e critiche, vennero sperimentati materiali e forme innovative ancora oggi apprezzate. Fu utilizzato per la prima volta il Plalam per il rivestimento esterno, ovvero dei pannelli in acciaio zincato rivestito di rame (oggi brunito ma in origine luminoso e dorato); l’arch. Bruno Fedrigolli progettò i pilastri in calcestruzzo del portico esterno partendo da una base esagonale che ruota fino alla sommità in un gioco di linee geometriche; l’ing. Francesco Berlucchi collegò i pilastri alla soletta tramite perni sferici. La ristrutturazione ha interessato soprattutto l’interno, che custodisce arredi, dipinti e sculture novecentesche di importanti artisti bresciani.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te