ISCRIVITI AL FAI
Accedi
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
PARCO ARCHEOLOGICO DI OCCHIOLA'

PARCO ARCHEOLOGICO DI OCCHIOLA'

GRAMMICHELE, CATANIA

133°

POSTO

3,485

VOTI 2018
Condividi
PARCO ARCHEOLOGICO DI OCCHIOLA'
Il Parco Archeologico di Occhiolà, è una risorsa importante per il patrimonio storico-archeologico nazionale. E' caratterizzato da una stratigrafia molto complessa che abbraccia circa tremila anni di storia, partendo dagli insediamenti protostorici, attraversando i secoli della colonizzazione greca, con un insediamento siculo ellenizzato, il cui nome fu probabilmente Echetla, arrivando sino al 1693, anno del terribile terremoto che interessò i centri della Sicilia orientale e il Val di Noto e che distrusse il borgo Occhiolà, feudo del Principe Carlo Maria Carafa Branciforti. Grazie agli aiuti del Principe, il 18 Aprile dello stesso anno, fu fondata la città di Grammichele. Recente l'acquisizione al patrimonio comunale e la conseguente destinazione a parco archeologico sotto la supervisione della soprintendenza ai BB.CC.AA. della provincia di Catania.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

133° Posto

3,485 Voti
Censimento 2016

6,789° Posto

10 Voti
Censimento 2014

6,168° Posto

3 Voti
Censimento 2010

288° Posto

1 Voti

Scopri altri luoghi vicini

665°
22 voti

Teatro

CINE-TEATRO INTELISANO

GRAMMICHELE, CATANIA

654°
33 voti

Borgo

GRAMMICHELE CITTA ESAGONALE

GRAMMICHELE, CATANIA

631°
56 voti

Area urbana, piazza

PIAZZA CARLO MARIA CARAFA

GRAMMICHELE, CATANIA

673°
14 voti

Edificio civile

VILLETTA BAMBINOPOLI IN PIAZZA DANTE

GRAMMICHELE, CATANIA

Scopri altri luoghi simili

114,670 voti

Area naturale

MONTE PISANO

CALCI - VICOPISANO, PISA

23,563 voti

Area naturale

PARCO DELLA RIMEMBRANZA

NAPOLI

19°
17,727 voti

Area naturale

BOSCO AI PRATI DI CAPRARA

BOLOGNA

27°
14,065 voti

Area naturale

PARCO E CASALE DELLA CERVELLETTA

ROMA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

PARCO ARCHEOLOGICO DI OCCHIOLA'

GRAMMICHELE, CATANIA

Condividi
PARCO ARCHEOLOGICO DI OCCHIOLA'
Il Parco Archeologico di Occhiolà, è una risorsa importante per il patrimonio storico-archeologico nazionale. E' caratterizzato da una stratigrafia molto complessa che abbraccia circa tremila anni di storia, partendo dagli insediamenti protostorici, attraversando i secoli della colonizzazione greca, con un insediamento siculo ellenizzato, il cui nome fu probabilmente Echetla, arrivando sino al 1693, anno del terribile terremoto che interessò i centri della Sicilia orientale e il Val di Noto e che distrusse il borgo Occhiolà, feudo del Principe Carlo Maria Carafa Branciforti. Grazie agli aiuti del Principe, il 18 Aprile dello stesso anno, fu fondata la città di Grammichele. Recente l'acquisizione al patrimonio comunale e la conseguente destinazione a parco archeologico sotto la supervisione della soprintendenza ai BB.CC.AA. della provincia di Catania.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2010, 2014, 2016
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te