Iscriviti al FAI
PARCO VILLA GREGORIANA | ph. © Massimo Siragusa

Parco Villa Gregoriana

Uno scenario unico fra i templi romani e il fragore delle cascate di Tivoli

Condividi
Parco Villa Gregoriana
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene aperto al pubblico
Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi, come noi, vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Cantieri

Parco Villa Gregoriana: in corso un nuovo ciclo di interventi di manutenzione

2020-02-03

Squadre all'opera per ripristinare i camminamenti e i parapetti dopo le forti piogge autunnali...

Attualità

Cresce l'accessibilità nei Beni FAI per i disabili intellettivi

2018-08-22

Il progetto sarà attivo anche al Bosco di San Francesco (Assisi, PG) e a Parco Villa Gregoriana (Tivoli, RM)....

Attualità

Tornano i FAI Summer Camp

2018-07-02

Giulia è quella ragazza che nella foto sorride, al centro e in basso, con gli occhiali e una cascata di capelli ricci. Sorride anche al tele...

Attualità

Tornano Sere FAI d'Estate

2018-05-16

Oltre 160 eventi dal 1° giugno al 1° settembre in 21 Beni FAI, aperti straordinariamente dal tramonto a mezzanotte...

Ti potrebbero interessare

Palazzo e Giardini Moroni

BERGAMO

I Giganti della Sila

SPEZZANO DELLA SILA, COSENZA

Una riserva biogenetica con un casino di caccia seicentesco nel Parco Nazionale della Sila sull’Appennino calabrese

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te