ISCRIVITI AL FAI
Accedi
Giornate FAI di Primavera
23 e 24 marzo 2019
Porta Garibaldi

Porta Garibaldi

CATANIA

Condividi
Porta Garibaldi

Apertura a cura di

Delegazione FAI di Catania

Orario

Sabato: 09:30 - 13:00 / 15:00 - 18:30

Domenica: 09:30 - 13:00 / 15:00 - 18:30

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

La Porta Ferdinandea, oggi intitolata Porta Garibaldi, a Catania, è un arco trionfale costruito nel 1768, su progetto di Stefano Ittar e Francesco Battaglia, per commemorare le nozze di Ferdinando IV e Maria Carolina d'Asburgo-Lorena. Si trova tra piazza Palestro e piazza Crocifisso, alla fine di via Giuseppe Garibaldi, nel quartiere Fortino, in dialetto catanese Futtinu. La zona è chiamata 'u Futtinu in ricordo di un fortino costruito dal viceré principe di Ligne, dopo l'eruzione lavica del 1669 che colpì la città su tutto il lato occidentale, annullandone le difese medievali. Dell'opera di fortificazione avanzata, che sorgeva a sud di piazza Palestro, rimane solo una porta in via Sacchero. “Melior de cinere surgo” sono le parole di una celebre iscrizione sulla Porta Ferdinandea riferita alle molteplici distruzioni che ha subito Catania. Questa frase sintetizza la fierezza di una popolazione che, instancabile, continua a ricostruire sempre più bella la propria città sulle ceneri della

Visite a cura di

Visite a cura di:Apprendisti Ciceroni Istituto “Montessori-Mascagni”, Liceo Classico Cutelli, Liceo Artistico Lazzaro

Inziative speciali

Sabato mattina sono previsti intermezzi musicali ogni ora a cura della Montessori-Mascagni. Visita alle terrazze mediane a cura Associazione Acquedotte (gruppi di max 15 persone). Estemporanea di street art by Liceo artistico.

Aperture vicine

2°I. C. " Vigo Fuccio- La Spina" - ANNULLATA

ACIREALE, CATANIA

Collegio Agostino Pennisi

ACIREALE, CATANIA

Collegio San Luigi

ACIREALE, CATANIA

Collegio San Michele

ACIREALE, CATANIA

Collegio Santonoceto

ACIREALE, CATANIA

Istituto Comprensivo "Paolo Vasta"

ACIREALE, CATANIA

Liceo Classico Gulli e Pennisi

ACIREALE, CATANIA

Chiesa e Convento di San Bonaventura

CALTAGIRONE, CATANIA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

PORTA GARIBALDI

CATANIA

Condividi
PORTA GARIBALDI
La Porta Ferdinandea, oggi intitolata Porta Garibaldi, a Catania, è un arco trionfale costruito nel 1768, su progetto di Stefano Ittar e Francesco Battaglia, per commemorare le nozze di Ferdinando IV e Maria Carolina d'Asburgo-Lorena. Si trova tra piazza Palestro e piazza Crocifisso, alla fine di via Giuseppe Garibaldi, nel quartiere Fortino, in dialetto catanese Futtinu. La zona è chiamata 'u Futtinu in ricordo di un fortino costruito dal viceré principe di Ligne, dopo l'eruzione lavica del 1669 che colpì la città su tutto il lato occidentale, annullandone le difese medievali. Dell'opera di fortificazione avanzata, che sorgeva a sud di piazza Palestro, rimane solo una porta in via Sacchero. “Melior de cinere surgo” sono le parole di una celebre iscrizione sulla Porta Ferdinandea riferita alle molteplici distruzioni che ha subito Catania. Questa frase sintetizza la fierezza di una popolazione che, instancabile, continua a ricostruire sempre più bella la propria città sulle ceneri della
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2018
I Luoghi del Cuore
2003, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te