Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
rocc brivio

ROCCA BRIVIO

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

50°

POSTO

1,577

VOTI 2020
Condividi
ROCCA BRIVIO
Questo complesso monumentale nasce come baluardo difensivo. Verso la fine del 1300, perde la sua funzione militare per diventare casa padronale all’interno dei terreni acquistati dai Brivio, nobili di origine germanica le cui ricchezze derivano dalle attività agricole. l nome di Rocca deriva dal fatto, che in origine, la costruzione fu uno dei baluardi difensivi eretti lungo la strada Milano – Lodi nell’alto Medioevo, all’epoca delle guerre che opposero il Comune di Milano al Comune di Lodi. L’edificio attuale fu costruito nel 1600 dai marchesi Brivio sulle rovine del castello preesistente. Fu al centro di importanti episodi bellici, come la Battaglia di Marignano del 1515 e nel 1859, quando in data 8 giugno Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrarono vittoriosi a Milano, sconfiggendo gli austriaci. Dal punto di vista architettonico si tratta di un palazzo barocco costruito con uno schema piuttosto elaborato: la parte a nord – ovest ospita una cappella gentilizia, ricca di stucchi e dorature tipicamente seicentesche. L’ingresso presenta un grande portale con un cancello in ferro battuto di splendida fattura, opera di un artigiano melegnanese del 1700, ricco di volute e arabeschi. Dal 1996 è proprietà pubblica ed ospita nei suoi saloni dai soffitti affrescati e dai grandi camini, mostre di pittura, concerti di musica classica e convegni di rilevanza nazionale. Oggi purtroppo rischia di essere "sveduta" all'asta.

Gallery

rocc brivio

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

484° Posto

270 Voti
Censimento 2016

4,748° Posto

13 Voti
Censimento 2012

3,488° Posto

4 Voti
Censimento 2010

1,828° Posto

3 Voti
Censimento 2004

1,388° Posto

1 Voti
Censimento 2003

539° Posto

3 Voti

Vota altri luoghi vicini

474°
229 voti

Abbazia

ABBAZIA DI VIBOLDONE

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

972°
99 voti

Area urbana, piazza

BORGO DI VIBOLDONE

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

3,613°
23 voti

Cascina, fattoria, masseria

CASCINA CARLOTTA

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

6,633°
12 voti

Chiesa

CHIESA SANTA MARIA IN ZIVIDO

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

Vota altri luoghi simili

14,749 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

10,658 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

7,824 voti

Area naturale

CIRCUMARPICCOLO, STORIA DI UNA STRADA DIMENTICATA

TARANTO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

ROCCA BRIVIO

SAN GIULIANO MILANESE, MILANO

Condividi
ROCCA BRIVIO
Questo complesso monumentale nasce come baluardo difensivo. Verso la fine del 1300, perde la sua funzione militare per diventare casa padronale all’interno dei terreni acquistati dai Brivio, nobili di origine germanica le cui ricchezze derivano dalle attività agricole. l nome di Rocca deriva dal fatto, che in origine, la costruzione fu uno dei baluardi difensivi eretti lungo la strada Milano – Lodi nell’alto Medioevo, all’epoca delle guerre che opposero il Comune di Milano al Comune di Lodi. L’edificio attuale fu costruito nel 1600 dai marchesi Brivio sulle rovine del castello preesistente. Fu al centro di importanti episodi bellici, come la Battaglia di Marignano del 1515 e nel 1859, quando in data 8 giugno Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrarono vittoriosi a Milano, sconfiggendo gli austriaci. Dal punto di vista architettonico si tratta di un palazzo barocco costruito con uno schema piuttosto elaborato: la parte a nord – ovest ospita una cappella gentilizia, ricca di stucchi e dorature tipicamente seicentesche. L’ingresso presenta un grande portale con un cancello in ferro battuto di splendida fattura, opera di un artigiano melegnanese del 1700, ricco di volute e arabeschi. Dal 1996 è proprietà pubblica ed ospita nei suoi saloni dai soffitti affrescati e dai grandi camini, mostre di pittura, concerti di musica classica e convegni di rilevanza nazionale. Oggi purtroppo rischia di essere "sveduta" all'asta.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2003, 2004, 2010, 2012, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te