Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
Sabato 12 e domenica 13 ottobre
Saline Conti Vecchi

Saline Conti Vecchi

ASSEMINI, CAGLIARI

Condividi
Saline Conti Vecchi

Apertura a cura di

Beni del FAI

Orario

Sabato: 10:00 - 19:00

Domenica: 10:00 - 19:00

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Contributo suggerito a partire da: € 5,00

Grazie alla lungimirante impresa dell’Ing. Luigi Conti-Vecchi dal 1929 nella laguna di Santa Gilla uomo e natura lavorano in perfetta sinergia: mare, sole e vento, sotto il controllo sapiente dei salinieri, producono ogni anno montagne candide di sale nella salina più longeva della Sardegna, tuttora in attività. Grazie ad un progetto innovativo FAI e Syndial, società di Eni che fornisce servizi integrati nel campo del risanamento ambientale, un sito archeologico industriale torna agli anni Trenta del Novecento e si racconta attraverso allestimenti d’epoca, documenti storici e video proiezioni immersive: da qui comincia il viaggio alla scoperta delle Saline, dove l’industria dell’oro bianco convive con un’oasi naturale popolata da migliaia di fenicotteri rosa.

Visite a cura di

personale FAI. Visite in trenino.

Note generiche

Le Saline Conti Vecchi sono ubicate sul Colle di Bonaria. Dietro il Santuario di Nostra Signora di Bonaria.

Gallery

, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Palazzina della direzione e uffici, a fianco falegnameria e laboratorio chimico, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Officina meccanica, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Video-racconto, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Archivio, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Particolare di uno degli uffici, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Piccolo convoglio per la visita alle Saline, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Vasche salanti, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Particolare di una vasca salante, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Fenicotteri rosa, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI
Saline Conti Vecchi, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI, CAGLIARI

Aperture vicine

INSIDE HERITAGE: Un percorso inedito nel laboratorio per la conservazione dei Beni culturali “Colle di Bonaria"

CAGLIARI

Vuoi saperne di più su questo luogo?
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
SALINE CONTI VECCHI | ph. Andrea Mariniello | © Andrea Mariniello - ENI

Saline Conti Vecchi

Un viaggio alla scoperta dell'oro bianco, alle porte di Cagliari

Condividi
Saline Conti Vecchi
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene aperto al pubblico

Vi ricordiamo che per le visite è vivamente consigliata la prenotazione.

Clicca sul bottone per prenotare.

Un’immensa area naturalistica e un sito di archeologia industriale all’interno di un impianto tuttora produttivo raccontano l’impresa del sale con allestimenti d’epoca, proiezioni immersive e un percorso tra vasche naturali, montagne di sale e fauna selvatica.

Affidate in concessione alla società Ing. Luigi Conti Vecchi (Eni Rewind) e valorizzate dal FAI dal 2017

READ THE ENGLISH VERSION

Sui 2700 ettari dello stagno di Santa Gilla si estendono le saline più longeve della Sardegna: da quasi 90 anni, uomo e natura lavorano qui in perfetta sinergia grazie alla lungimirante impresa dell’Ing. Conti Vecchi che, alla fine degli anni ’20, realizzò un ambizioso progetto per bonificare lo stagno impiantandovi una colossale salina e contribuendo così allo sviluppo economico e sociale di questa zona depressa ai margini della città. Ne nacque una realtà industriale florida, virtuosa e all’avanguardia: un impianto produttivo eco-sostenibile e autosufficiente intorno al quale orbitava una ‘comunità del sale’ dotata di case, scuole e strutture ricreative per le famiglie di proprietari, dirigenti e operai che convivevano nel villaggio di Macchiareddu.

Dopo la guerra, negli anni ’70  il complesso passò alla SIR Rumianca e nel 1984, a seguito della crisi energetica e industriale, venne assegnato ex lege a Eni che, nel tempo, ha avviato un progetto di riqualificazione industriale e di bonifica attraverso Eni Rewind - società che fornisce servizi integrati nel campo del risanamento ambientale - e che nel 2017 ha affidato al FAI la valorizzazione di questo patrimonio culturale e paesaggistico. Una vicenda divenuta oggi un racconto in cui immergersi percorrendo gli ambienti storici di Direzione, Uffici e Laboratorio chimico, ripristinati nell’aspetto originale, così com’erano negli anni ‘30. Un salto nel tempo che si accompagna a grandi ed evocative videoproiezioni nell’Officina e nell’ex-Falegnameria, dedicate alla storia e al funzionamento delle Saline e al loro paesaggio dove, infine, ci si addentra a bordo di un apposito convoglio lungo un itinerario che si snoda tra vasche salanti e candide montagne di sale, immersi in un inconsueto e memorabile scenario popolato da centinaia di...

Leggi tutto
Scopri le Saline Conti Vecchi attraverso il racconto di Marco Magnifico, Vicepresidente del FAI.
Guarda il servizio che GEO RAI 3 ha dedicato a questo luogo
Loading

Da non perdere

Video-racconto immersivo, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI (CA )
Il video-racconto

Il filmato che, proiettato su una grande parete dell'officina, illustra gli aspetti di interesse culturale e naturalistico che caratterizzano le Saline...

Leggi tutto
Laboratorio chimico, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI (CA )
Un monumento di archeologia industriale

L'edificio della direzione e i suoi uffici, l'officina, il laboratorio chimico, e l'ex falegnameria:tutti ambienti risalenti agli anni Trenta, restaurati...

Leggi tutto
Uccelli acquatici, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI (CA )
La bellezza del paesaggio

L’oasi naturale che circonda le Saline, popolata da 35mila esemplari di uccelli acquatici appartenenti a 50 specie diverse, fra cui spiccano aironi e...

Leggi tutto
Tour guidato, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI (CA )
Il tour fra le vasche salanti

Salire a del bordo piccolo convoglio, imparare i segreti delle tecniche di produzione del sale e, contemporaneamente, attraversare i 2700 ettari sui quali...

Leggi tutto
Cripta di Santa Restituta a Cagliari, SALINE CONTI VECCHI, ASSEMINI (CA )
Le bellezze del territorio

I siti storici e naturalistici che rendono il sud della Sardegna un territorio estremamente affascinante: dalla città di Cagliari, ricca di testimonianze...

Leggi tutto

Ultime News

Attualità

I Beni del FAI e il racconto di 25 tonalità di “verde”

2020-07-31

Le Giornate FAI all’aperto sono state l’occasione per conoscere meglio il nostro patrimonio “verde”. Nei Beni del FAI si possono continuare ...

Attualità

I Beni del FAI sono uno scrigno di biodiversità

2020-07-28

I Beni del FAI, oltre essere sostenibili, sono un vero e proprio scrigno di biodiversità, grazie ai numerosi ecosistemi che la Fondazione tu...

Attualità

La nuova legge sarda che minaccia il paesaggio dell'isola

2020-07-17

Il Consiglio Regionale sardo ha varato una legge che consentirà alla Giunta di riscrivere parti del Piano Paesaggistico Regionale in autonom...

Attualità

Tornano le Sere FAI d’Estate, per vivere fino a tarda sera i nostri Beni

2020-07-10

I Beni del FAI sono una meta ideale per le vacanze in Italia e il turismo di prossimità. Le Sere FAI d’Estate offrono un ricco calendario di...

Ti potrebbero interessare

Torre e Casa Campatelli

SAN GIMIGNANO, SIENA

Mille anni di storia in una casa torre di famiglia

Area costiera a Cala Junco

LIPARI, MESSINA

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te