Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
16 - 17 ottobre
SCUOLA ELEMENTARE “PASCOLI”

SCUOLA ELEMENTARE “PASCOLI”

SENIGALLIA, ANCONA

Condividi
SCUOLA ELEMENTARE “PASCOLI”

Apertura a cura di

GRUPPO FAI SENIGALLIA

Orario

Sabato: 00:00 - 00:00 / 15:00 - 19:00
Note: 5 turni da 1 ora ciascuno massimo 10 persone per turno

Domenica: 09:00 - 12:00 / 15:00 - 19:00
Note: 9 turni da 1 ora ciascuno massimo 10 persone per turno

Note per la visita

A CURA DI GRUPPO FAI SENIGALLIA

Il Piano Regolatore del 1931 prevedeva la costruzione di nuovi edifici scolastici. Per il bacino di utenza del centro storico si era prevista la costruzione della scuola elementare “Costanzo Ciano” (oggi Giovanni Pascoli), costruita alla fine degli anni '30.

L'edificio è realizzato in linguaggio razionalista, su progetto del 1938 dell'architetto Marcello Diamantini, e sviluppato per la parte strutturale dall'ingegnere comunale Gualtiero Minetti. È composto da una stecca, due corte ali laterali e da un ingresso centrale porticato. L'unico elemento che nega la perfetta simmetria è il secondo portico su pilastri che si apre sul fronte di piazza Saffi, alleggerendo la massa dell'edificio.

Un disegno, non datato, presenta un progetto di sistemazione urbana unitaria dell'area comprendente il fabbricato scolastico e la EX Gioventu' Italiana Littoria, detta anche Casa del Balilla, situata al di là delle mura. In particolare si evidenzia la volontà di realizzare un passaggio attraverso le mura per collegare gli spazi aperti di pertinenza della scuola con i campi sportivi dell'edificio dell'Opera Nazionale Balilla. L'architetto Diamantini è anche autore, nel 1934, del progetto del Politeama Rossini: attraverso questi interventi si giunge a una sistemazione urbana unitaria e a una configurazione stabile della zona che perdura tutt'oggi.

COSA SCOPRIRETE DURANTE LE GIORNATE FAI?

All'esterno la storia e la particolare tipologia dell'edificio saranno illustrate dagli apprendisti ciceroni del Liceo Statale Enrico Medi, mentre all'interno della Scuola G. Pascoli si terranno due eventi speciali, illustrati dagli apprendisti ciceroni dell'Istituto Comprensivo Senigallia Centro - Fagnani: -sarà proiettato un video che racconta in modo struggente la vita dei giovani figli di reduci di guerra, profughi e famiglie disagiate, all'interno dell'EX GIL, trasformata del 1945 in un convitto e di come questa esperienza abbia influito sulle loro vite rendendoli più forti; -sarà visitabile il “Museo della scuola”, dove si potranno ammirare locali scolastici rimasti intatti dalla fine degli anni '30, corredati di arredi dell'epoca, libri di testo, quaderni, pagelle, album da disegno, documenti del direttore, strumentazioni per la didattica, foto d'epoca e giocattoli della scuola dell'infanzia. Si potrà anche ammirare la documentazione fotografica relativa al progetto originale della scuola ed ai lavori di ristrutturazione.

Visite a cura di

LICEO STATALE ENRICO MEDI ISTITUTO COMPRENSIVO SENIGALLIA CENTRO - FAGNANI

Gallery

Aperture vicine

MUSEO NORI DE' NOBILI

RIPE, ANCONA

CHIESA DEL GESÙ

ANCONA

ROCCA MEDIEVALE DI OFFAGNA E MUSEO DI STORIA NATURALE PAOLUCCI

OFFAGNA, ANCONA

BORGO DI CANDELARA

CANDELARA, PESARO E URBINO

CHIESA E CENOBIO DI SAN BARTOLO (CONVENTINO DEI GIROLOMINI)

PESARO, PESARO E URBINO

MONUMENTO NAZIONALE DELLE MARCHE AI VITTORIOSI DI CASTELFIDARDO

CASTELFIDARDO, ANCONA

PIEVE DI S. STEFANO DI GAIFA E TORRE BROMBOLONA CANAVACCIO

URBINO, PESARO E URBINO

ORTO SUL COLLE DELL'INFINITO

RECANATI, MACERATA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

SCUOLA ELEMENTARE “PASCOLI”

SENIGALLIA, ANCONA

SCUOLA ELEMENTARE “PASCOLI”
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te