In 200.000 a Giornata FAI d’Autunno

Share
In 200.000 a Giornata FAI d’Autunno

Più di 200.000 persone hanno partecipato alla Giornata FAI d’Autunno di domenica 15 ottobre. Grazie ai visitatori, alle istituzioni e agli sponsor che l’hanno resa possibile, ai giornalisti che ci hanno aiutato a raccontarla ma soprattutto grazie ai nostri volontari che hanno trasformato la loro passione in una grande festa di piazza dedicata alla bellezza.

Domenica 15 ottobre un’Italia straordinaria è scesa in piazza. Nel segno della bellezza del nostro Paese da proteggere e da valorizzare migliaia di persone hanno condiviso un messaggio importante: tutti possiamo fare qualcosa di concreto per rendere l’Italia un paese più attento alla cura dei luoghi che raccontano la sua storia e la sua identità.

Più di 200.000 visitatori. 3.500 volontari. 600 luoghi e 185 città coinvolte in tutta Italia. Dietro i numeri della manifestazione ci sono i volti delle persone che l’hanno resa possibile e hanno accolto il messaggio del nostro spot di quest’anno: Tu che puoi, FAI.

Milano, Roma, Napoli, Bari, Bologna ma anche realtà più piccole come Villaverla in provincia di Vicenza o Potenza Picena in provincia di Macerata: luoghi diversi che raccontano storie diverse e che hanno incontrato gli interessi di migliaia di Italiani.

La Giornata FAI d'Autunno in 30 secondi

Grazie a tutti voi che siete scesi in piazza: con il vostro contributo potremo proseguire nel nostro impegno quotidiano in difesa del patrimonio d’arte e natura del nostro Paese!

Ma grazie soprattutto ai giovani dei Gruppi FAI e a tutti i nostri volontari che hanno donato non solo il loro tempo, ma le loro parole e le loro competenze per accogliervi numerosi in tutti i luoghi aperti. Per non essere stati mai avidi nel regalare informazioni e sempre pronti a trovare soluzioni possibili anche nelle situazioni più complesse. È la vostra soddisfazione il loro primo compenso per questo grande regalo che hanno fatto a tutta l’Italia.

Grazie a…

L’edizione 2017 di Giornata FAI d’Autunno è stata resa possibile grazie al contributo di CityLife, per il secondo anno sponsor dell'iniziativa per la regione Lombardia, di Gruppo Hera, una delle principali multiutility italiane che eroga servizi ambientali, idrici ed energetici in oltre 350 Comuni del centro-nord Italia che è stata al fianco della Fondazione in qualità di sponsor per la città di Bologna e di DHL Express Italy, che come logistic partner, ha garantito la movimentazione di tutti i materiali durante l'evento.Con il Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e di Responsabilità Sociale Rai. Con il Patrocinio e il contributo di Regione Lombardia. Con la media partnership di Rainews 24 e Rai TGR.

Giornate fai di primavera
Arrivederci a marzo 2018! Siamo già al lavoro per regalarti un altro weekend straordinario
Iscriviti al FAI

Regalati 1.500 opportunità per scoprire la bellezza di Italia divertendoti.
Fino al 31 ottobre risparmi 10 euro su tutte le quote.

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te