ISCRIVITI AL FAI A -10€
Scopri e proteggi l’Italia più bella
Scopri e proteggi l’Italia più bella
PER SEMPRE E PER TUTTI

Fino al 31 ottobre Ricordati di Salvare l’Italia: sostieni la campagna di raccolta fondi del FAI.

Torna l'Italia del FAI su Rai3

Condividi
Torna l'Italia del FAI su Rai3
Attualità

08 settembre 2017

E' ripartita venerdì 15 settembre la rubrica televisiva “La proposta FAI per il weekend” che racconta l'Italia più bella di cui il FAI si prende cura. Il lungo viaggio alla scoperta delle meraviglie del nostro Paese è iniziato con Casa Macchi a Morazzone, Varese.

La voce narrante che guida il pubblico nella scoperta di questi luoghi meravigliosi è Marco Magnifico, che racconta non solo gli aspetti storico artistici dei beni ma ne mette anche in evidenza la "vicenda umana" attraverso il racconto dei protagonisti che hanno voluto, vissuto e amato quei luoghi. Un vero e proprio viaggio nell'atmosfera del tempo per scoprire storie e leggende che sono diventati parte integrante di questi posti così ricchi di fascino.

"Ogni aspetto della storia del nostro Paese merita di essere salvaguardato, restaurato e raccontato" ha proseguito Magnifico che venerdì 15 settembre ha raccontato Casa Macchi, definita una sorta di "Pompei dell'Ottocento" per la perfetta conservazione degli interni e degli arredi appartenuti a una famiglia della borghesia lombarda di Morazzone, in provincia di Varese.

"La proposta FAI per il weekend" è l'occasione per esplorare il nostro Paese da Nord a Sud, tra beni del FAI, beni promossi / gestiti dalle delegazioni e luoghi del cuore votati dai cittadini: l'Italia più bella e più amata è protagonista della rubrica di "Geo" che va in onda tutti i venerdì alle ore 17 circa su Rai Tre.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te