Un autunno di emozioni nell'Oasi Zegna

Share
Un autunno di emozioni nell'Oasi Zegna

Digital detox day

Una giornata da vivere offline. Viviamo in un mondo che sovrastimola la nostra attenzione. Cosa succede se proviamo a disconnetterci? Vivi un'esperienza rilassante in un luogo di pace e relax con trekking naturalistici, e attività mindfullness per riappropriarsi del piacere di scoprire la bellezza al di là dello schermo. I benefici saranno numerosi: miglioramento dell'umore, dell'appetito, della concentrazione e del sonno.

Quando? Domenica 17 settembre

Passeggiata nel Bosco del sorriso

Passeggiare nei boschi non è solamente suggestivo, ma anche terapeutico: faggi, pini, betulle hanno infatti un potente effetto benefico ed energetico sull'organismo. Nel suggestivo contesto del Bosco del sorriso ci si potrà immergere nel trionfo dei colori autunnali che ogni anno trasformano l'Oasi in un tripudio di rosso, arancio, oro e marrone, con passeggiate guidate in compagnia di una guida naturalista e speciali aree dedicate ai visitatori più piccoli.

Quando? Domenica 1, 8 e 15 ottobre

Festa di Castagnea e delle sue castagne

Un weekend dedicato alla celebrazione delle tradizioni e della cultura locale, protagonista: il frutto più dolce dell'autunno. Passeggiate nei boschi, pranzo d'autunno con ingredienti stagionali, caldarroste per tutti, giochi per bambini e tanto altro. Domenica nel pomeriggio a Trivero, a Casa Zegna è possibile visitare la mostra “Radici e ali. Costruire il futuro dal Centro Zegna al mondo” e la mostra permanente “Cent'anni di eccellenza”.

Quando? Sabato 21 e domenica 22 ottobre

L'Oasi Zegna

L'Oasi Zegna è un'area protetta di circa 100 km quadrati sviluppata attorno a Trivero, nel cuore delle Alpi Biellesi, nata per volontà della famiglia Zegna come naturale sviluppo dell'opera di valorizzazione ambientale iniziata dal capostipite Ermenegildo Zegna. Animato da un profondo legame verso il territorio in cui aveva fondato l'omonimo Lanificio, a partire dagli anni '30 l'imprenditore si dedicò a un imponente progetto di riforestazione dell'area alpina: fece piantumare oltre 500 mila conifere, centinaia di rododendri e fece realizzare la "Panoramica Zegna", una strada lunga 26 km che permette di godere e far vivere l'ambiente naturale nel pieno rispetto degli ecosistemi. Da questo patrimonio di idee e progetti, nel 1993 è nata l'Oasi Zegna, con l'obiettivo di promuovere l'educazione ambientale come "laboratorio all'aria aperta" per gli amanti della natura e come luogo ideale dove praticare attività immersi nella natura come escursionismo, trekking, mountain bike, equitazione, arrampicata su palestre di roccia, percorsi avventura e tanto altro.

Un luogo ricco di fascino ed energie positive, ideale per una pausa rilassante dalla frenesia del quotidiano. I boschi e i sentieri diventano la cornice perfetta per dedicarsi al nostro benessere fisico e mentale e per ritrovare il prezioso equilibrio tra noi e la natura.

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te