Vieni a trovarci a Villa Necchi e a Villa e Collezione Panza

Share
Vieni a trovarci a Villa Necchi e a Villa e Collezione Panza
Due luoghi unici e speciali, due ville ricche di storia, due Beni del FAI da scoprire e vivere durante le vacanze di Natale: Villa Necchi Campiglio a Milano e Villa e Collezione Panza a Varese ti aspettano per soddisfare la tua curiosità e la tua voglia di bellezza, cultura ed emozioni.

La prima è una raffinata dimora anni ’30, realizzata dal celebre architetto milanese Piero Portaluppi per la famiglia Necchi; la seconda una villa di campagna voluta nel ‘700 dal marchese Paolo Antonio Menafoglio e successivamente modificata da Luigi Canonica e dallo stesso Portaluppi. Differenti nelle origini, ma accomunate dall’essere entrambe custodi di preziose testimonianze dell’arte del ‘900. Villa Panza è infatti nota nel mondo dell’arte contemporanea per la collezione raccolta dal suo ultimo proprietario, l’illuminato collezionista Giuseppe Panza di Biumo: le sue sale ospitano i lavori - alcuni realizzati appositamente per gli spazi della villa - di alcuni dei più grandi artisti della seconda metà del secolo scorso come James Turrell, Robert Irwin, Dan Flavin. Villa Necchi Campiglio, dopo essere stata donata al FAI dalle sorelle Necchi nel 2001, è stata arricchita dalle collezioni Gian Ferrari e Guido Sforni, con i dipinti e i disegni di maestri del calibro di Picasso, Matisse, Sironi, De Chirico, Fontana, Magritte e molti altri.

Mostre, visite speciali e passeggiate nel verde

Se cerchi un’idea per un pomeriggio in città o una gita fuori porta durante questi giorni di festa, Villa Necchi Campiglio e Villa Panza sapranno sorprenderti con un’offerta culturale sempre ricca e stimolante.

Fino al 4 marzo a Villa e Collezione Panza puoi visitare la mostra “Robert Wilson. Tales” e lasciarti suggestionare dalle installazioni site-specific e dai Video Portraits di uno dei più geniali artisti visivi contemporanei; oppure conoscere la figura di uno dei maggiori filologi italiani con l’esposizione “Amori di Dante Isella” – fino al 28 gennaio. Regalati poi una passeggiata nello splendido parco di oltre 33.000 mq tra opere di Land Art oppure un piacevole pausa al ristorante Luce.

A Villa Necchi Campiglio, se sei curioso di conoscere i piccoli dettagli della vita quotidiana di una famiglia dell’alta borghesia del secolo scorso, non perderti le visite speciali organizzate tutte le domeniche di gennaio.

Villa Necchi Campiglio, Milano
Visita Villa Necchi Campiglio
Un'icona del déco anni Trenta nel cuore di Milano.
Villa e Collezione Panza, Varese
Visita Villa e Collezione Panza
Sul colle di Biumo a Varese, una villa del '700 ospita l'arte americana del '900
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te