Visita Villa Panza

Sul Colle di Biumo a Varese, una villa del '700 ospita l'arte americana del '900

Share
Visita Villa Panza

Tipologia

Bene FAI aperto al pubblico

Indirizzo

Piazza Litta 1, Varese

Contatti

0332 283960; faibiumo@fondoambiente.it

Orari

Tutti i giorni, tranne i lunedì non festivi, dalle 10:00 alle 18:00
La collezione di Giuseppe Panza, la poetica di Robert Wilson, la ricerca di Dante Isella e 33.000 mq di parco con opere di Land Art: Villa Panza ti sorprende sempre.

Situata sul colle di Biumo Superiore, Villa Panza gode di una vista panoramica sulla città di Varese. A un'ora di auto o treno da Milano, rappresenta il luogo ideale per regalarsi una gita speciale fuori porta.

Dalle installazioni site-specifc di Dan Flavin, che dipingono con la luce gli ambienti, al Ganzfeld - Sight Unseen di James Turrell, in cui è possibile immergersi nella totalità del colore; dal Cone of Water di Meg Webster, dove la stessa villa riflette la sua bellezza, all'opera New York, November 8, 2001 di Wim Wenders, dedicata a Ground Zero. E' unica la collezione permanente della villa, creata da Giuseppe Panza a partire dagli anni '50.

Un'offerta che si arricchisce continuamente grazie alle opere di Land Art presenti nel parco e alle mostre temporanee. Fino al 4 marzo è possibile visitare "Robert Wilson. Tales" e scoprire la poetica di uno fra i più geniali artisti visivi contemporanei attraverso i suoi Video Portraits e le installazioni site-specific ispirate alla figura di Giuseppe Panza e alle fiabe di Italo Calvino. E' aperta al pubblico fino al 28 gennaio l'esposizione "Amori di Dante Isella", che racconta una delle figure più importanti della filologia italiana.

Vieni a trovarci durante le feste!
"A Winter Fable" di Robert Wilson
Robert Wilson. Tales
Fissare, occhi negli occhi, la volpe delle favole di Italo Calvino, scoprire una Lady Gaga mai vista, lasciarsi sedurre dalla pantera Ivory e dal Brad Pitt di “Fight Club”: questo e molto altro è la mostra del geniale artista.
Amori di Dante Isella
Dipinti, disegni, incisioni e sculture: la collezione di Dante Isella, fra i più importanti filologi italiani, racconta l’arte lombarda dal Seicento all’Ottocento.
Scopri di più su Villa Panza

Gli orari, le visite guidate, il Ristorante Luce, i prossimi eventi, gli approfondimenti storici e le ultime novità.

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te