Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

RESTAURARE CON COMPETENZA

 

Cosa succede una volta che il FAI ha acquisito un Bene?

Studiamo accuratamente le potenzialità del Bene, la sua storia, la relazione con il territorio che lo circonda per realizzare un progetto di restauro che lo valorizzi al meglio. Una volta stilato il progetto, ci attiviamo per trovare i fondi necessari a realizzarlo. In quasi 40 anni di attività abbiamo raccolto e investito in progetti di restauro oltre 87 milioni di euro.


Qual è l’obiettivo di un restauro?

Quando affrontiamo un restauro seguiamo due principi cardine:

1. rispettare la realtà storico-artistica del luogo e la sua evoluzione nel tempo, attraverso un approccio conservativo e un intervento non invasivo;
2. dotare il Bene di tutte le strutture e gli impianti necessari a offrire al pubblico una visita confortevole, sicura e coinvolgente: servizi come bookshop, ristorante, caffetteria, aule didattiche; adeguamenti alle normative di sicurezza.

Questo approccio ci permette di far rivivere ai nostri visitatori la vocazione e l’anima originaria di luoghi unici al mondo.

Come viene realizzato un restauro

 

Come viene realizzato un restauro?

 

Ogni progetto è ideato e realizzato grazie all’intervento dei migliori professionisti del settore - architetti, agronomi, paesaggisti, artigiani... - guidati dalla volontà di raggiungere quell’eccellenza che rappresenta il valore di riferimento del nostro lavoro. Solo per fare un esempio, anche la scelta di una semplice lampadina necessita di una riflessione e del coinvolgimento di professionalità diverse:
Solo per fare un esempio, anche la scelta di una semplice lampadina necessita di una riflessione e del coinvolgimento di professionalità diverse: un Bene può aver bisogno al tempo stesso di luci che non danneggino gli affreschi, le superfici decorate, gli arredi, le collezioni d’arte ecc.; che creino un’atmosfera adeguata a garantire una visita coinvolgente e di tutto comfort; e che rispettino le norme di sicurezza.

 

Che stumenti vengono utilizzati durante un restauro?

Il nostro impegno è conservare il passato, con lo sguardo rivolto al futuro. Per questo motivo, alla competenza professionale dei nostri collaboratori affianchiamo l’uso di una tecnologia di ultima generazione che ci permette di raggiungere i migliori risultati: rilievi al laser scanner, impianti innovativi, luci al LED, totem per la comunicazione multimediale, software per la regolazione automatica della luce nei Beni, e molto altro ancora.

 

ISCRIVITI AL FAI ►



I BENI DEL FAI

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!