ISCRIVITI AL FAI
Accedi
Le vite di Tiziano - Incontri di Storia dell’arte

Le vite di Tiziano - Incontri di Storia dell’arte

Condividi
Le vite di Tiziano - Incontri di Storia dell’arte
Corsi d'arte Appuntamento a cura di MUSEI CIVICI AGLI EREMITANI

Dopo molti anni di attività il corso di storia dell'arte organizzato dal FAI approda per la prima volta a Padova nel 2019.

A Milano, da circa vent’anni, il FAI organizza dei corsi di storia dell’arte, che si svolgono a cadenza regolare nel tardo pomeriggio: sono diventati quasi un’istituzione in città e hanno presentato, sotto profili diversi, vicende figurative del passato e del presente, vicine e lontane.

A partire dal 2013, grazie alla collaborazione con il Piccolo Teatro, si è messa a punto una nuova formula, nata da un dialogo serrato con Luca Ronconi (1933-2015).

Una serie di lezioni dove giovani studiosi (provenienti da varie università italiane) costruiscono insieme a giovani attori (provenienti dalla scuola del Piccolo Teatro di Milano) vere e proprie drammaturgie, costituite da un intreccio di spiegazioni e letture di testimonianze d’epoca, scelte senza nessun pregiudizio, attingendo a ogni angolo della rosa dei venti del passato. Quindi la contabilità accanto alla poesia, il dialogo umanistico vicino ai contratti, le lettere fianco a fianco alle voci della storiografia artistica... Mentre su un grande schermo scorrono le immagini delle opere di cui si tratta. La bussola è sempre la stessa: la cronologia.

L’esperienza si è rivelata sollecitante, nel corso degli anni, e ha visto il formarsi progressivo di una sorta di compagnia stabile che – di stagione in stagione – si modifica a seconda delle esigenze del corso.

Con questa formula si è dato vita a un Michelangelo (2013-2014), a un Leonardo (2015), e a un Caravaggio (2016-2017). Nel 2017-2018 è stata la volta di Tiziano, che ora sbarca a Padova: è una vera sfida intellettuale verificare se il progetto riesce a funzionare anche fuori dal contesto dove è stato prodotto.

Sarebbe stato ben difficile affrontare il lunghissimo periplo di Tiziano (che si voleva centenario) – dal Cadore a Venezia e da Venezia all’Europa – senza fare ricorso alla grande competenza e serietà di Vittoria Romani, che i frequentatori dei corsi milanesi del Fai conoscono bene. Grazie a lei, le lezioni – prima a Milano e ora a Padova – vedono un massiccio coinvolgimento di giovani «padovani», nella convinzione che il dialogo tra approdi della ricerca e forme della divulgazione vada condotto cercando insieme chiarezza e accessibilità.

Giovanni Agosti

Alla prima lezione, giovedì 21 febbraioAnna Bonaiuto leggerà un estratto dal Viatico per cinque secoli di pittura veneziana di Roberto Longhi. Eccezionalmente per il primo incontro l'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

 

ISCRIZIONE AL CORSO

  • Abbonamento: € 150, € 85 giovani (fino ai 25 anni) (Per partecipare al corso è necessario essere iscritti FAI o iscriversi contestualmente)
  • Singola lezione: € 10, € 5 giovani (fino ai 25 anni)
  • Iscrizione riservata e gratuita per studenti: gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Padova, corsi di laurea in Storia e tutela dei Beni Artistici e Musicali e in Storia dell’arte, potranno frequentare gratuitamente le lezioni ottenendo crediti formativi universitari. Per maggiori informazioni consultare il sito dell’Università.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE 

  • In loco, prima dell’inizio delle lezioni;
  • Presso la Delegazione FAI di Padova, via Vallaresso 32 - Padova (il martedì e il giovedì dalle 17 alle 19);
  • Chiamando l’Ufficio Valorizzazione del FAI: tel. 02 467615388/349

Si accettano pagamenti in contanti, assegni e carte. Possibilità di iscrizione telefonica con carta di credito. Non è disponibile il pagamento con bonifico bancario.

INFORMAZIONI

tel. 02 467615388/349 - faiarte@fondoambiente.it 

Scarica qui il calendario delle lezioni.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te