Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
ANTICHI ALBERGHI DEL PASSO DELLA MENDOLA

ANTICHI ALBERGHI DEL PASSO DELLA MENDOLA

MENDOLA, TRENTO

8,760°

POSTO

7

VOTI 2020
ANTICHI ALBERGHI DEL PASSO DELLA MENDOLA
Al Passo della Mendola si trovano due antichi alberghi abbandonati realizzati all'inizio del Novecento, di proprietà dell'Università del Sacro Cuore di Milano. I due alberghi sono importantissimi poiché conservano ancora le rifiniture originali dell'epoca di costruzione, i pochi esempi rimasti di architettura Liberty in Alto Adige. Il primo, l'Hotel Mendola (un tempo Hotel Mendelhof), nella sua facciata è stato rimodernato agli inizi degli anni '60, ma la porzione a valle conserva inalterata una bellissima veranda (trasformata in cappella), nonché una meravigliosa sala da pranzo alta ben 9 metri con soffitto ligneo a cassettoni originale del tempo, che poteva contenere addirittura 450 persone. Al pian terreno, numerose altre sale, un tempo adibite a bar-ristorante, anch'esse con rifiniture originarie dell'epoca dell'ampliamento dell'albergo. Il secondo, Hotel Golf (un tempo Mendelpass-Hotel), è quello che nell'insieme ha conservato inalterato lo stile della sua costruzione (1892) e del suo ampliamento posteriore (1902) consistente in una lunga ala sulla quale s'affaccia una lunga veranda lignea, nonché numerosi balconi originali del 1902. Al suo interno, numerose sale e camere da letto ancora arredate (poiché utilizzato almeno fino a 15 anni fa), una bellissima scala per accedere ai piani superiori e addirittura un ascensore originale del 1892. Fra gli ospiti di questi alberghi, un tempo meta prediletta delle vacanze dell'aristocrazia europea, si ricordano l'imperatrice Elisabetta d'Austria (meglio nota col nome di Sissi) e suo marito Francesco Giuseppe, l'arciduchessa Stefania del Belgio, l'erede al trono Francesco Ferdinando d'Asburgo cui fece visita la sua nobile famiglia, e molti altri ancora.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

16,048° Posto

5 Voti

Vota altri luoghi vicini

26,781°
1 voto

Area naturale

PRATO A CAMPI IN RIVA AL LAGO CALDARO

CALDARO SULLA STRADA DEL VINO, BOLZANO

29,927°
1 voto

Sentiero

SENTIERO DI BARTLEIT

CALDARO SULLA STRADA DEL VINO, BOLZANO

13,218°
4 voti

Area naturale

SANTA MADDALENA VALLE DI CASIES

SARNONICO, TRENTO

Vota altri luoghi simili

12,982 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

9,701 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

6,387 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

CUNEO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

ANTICHI ALBERGHI DEL PASSO DELLA MENDOLA

MENDOLA, TRENTO

ANTICHI ALBERGHI DEL PASSO DELLA MENDOLA
Al Passo della Mendola si trovano due antichi alberghi abbandonati realizzati all'inizio del Novecento, di proprietà dell'Università del Sacro Cuore di Milano. I due alberghi sono importantissimi poiché conservano ancora le rifiniture originali dell'epoca di costruzione, i pochi esempi rimasti di architettura Liberty in Alto Adige. Il primo, l'Hotel Mendola (un tempo Hotel Mendelhof), nella sua facciata è stato rimodernato agli inizi degli anni '60, ma la porzione a valle conserva inalterata una bellissima veranda (trasformata in cappella), nonché una meravigliosa sala da pranzo alta ben 9 metri con soffitto ligneo a cassettoni originale del tempo, che poteva contenere addirittura 450 persone. Al pian terreno, numerose altre sale, un tempo adibite a bar-ristorante, anch'esse con rifiniture originarie dell'epoca dell'ampliamento dell'albergo. Il secondo, Hotel Golf (un tempo Mendelpass-Hotel), è quello che nell'insieme ha conservato inalterato lo stile della sua costruzione (1892) e del suo ampliamento posteriore (1902) consistente in una lunga ala sulla quale s'affaccia una lunga veranda lignea, nonché numerosi balconi originali del 1902. Al suo interno, numerose sale e camere da letto ancora arredate (poiché utilizzato almeno fino a 15 anni fa), una bellissima scala per accedere ai piani superiori e addirittura un ascensore originale del 1892. Fra gli ospiti di questi alberghi, un tempo meta prediletta delle vacanze dell'aristocrazia europea, si ricordano l'imperatrice Elisabetta d'Austria (meglio nota col nome di Sissi) e suo marito Francesco Giuseppe, l'arciduchessa Stefania del Belgio, l'erede al trono Francesco Ferdinando d'Asburgo cui fece visita la sua nobile famiglia, e molti altri ancora.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te