Iscriviti al FAI
AREA COSTIERA A SAN GIOVANNI A PIRO | ph. Anna Comi e Irene Grassi  | © FAI - Fondo Ambiente Italian

Area costiera a San Giovanni a Piro

Condividi
Area costiera a San Giovanni a Piro
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene aperto al pubblico

contatti

02 467615406
proprieta@fondoambiente.it

Un ricco lecceto spontaneo raggiunge il blu del mare digradando in roccia viva: si presenta così l’area costiera a San Giovanni a Piro, immersa nel Parco Nazionale del Cilento.

Donata al FAI da Fiamma Petrilli Pintacuda, nel 1984

Incontaminato e selvaggio, il tratto di costa si estende per 20.000 metri quadrati tra Scario e Marina di Camerota, in provincia di Salerno. Alberi e cespugli creano una fitta e intricata vegetazione che tinge la costa mediterranea di un intenso verde rendendo il paesaggio del Parco Nazionale del Cilento ancora più speciale.

Il FAI tutela questo luogo, ricevuto in donazione e attualmente gestito in comodato da Sebastiano Vincenzo Petrilli, già proprietario di altri terreni nei dintorni.
 

Loading

Ti potrebbero interessare

Area collinare sull'Isola di Levanzo

FAVIGNANA, TRAPANI

Villa dei Vescovi

LUVIGLIANO DI TORREGLIA, PADOVA

Il Rinascimento sui Colli Euganei

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te