Iscriviti al FAI
ANTICA PENSILINA DEL TRAM | ph. Silvia Papesso | © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Antica pensilina del tram

Condividi
Antica pensilina del tram
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene aperto al pubblico

contatti

02 467615317
proprieta@fondoambiente.it

luogo accessibile

Antica pensilina del tram a Velate

2011 – Donata al FAI da Zophiel srl, nel 2011

Manufatto tardo eclettico (tra XIX e XX  s.) concepito per riparare i viaggiatori dalle intemperie e dal sole, la Pensilina del vecchio tram che portava alla Prima Cappella del Sacro Monte è testimonianza di un'epoca significativa per la città: un'epoca in cui il Varesotto era meta di villeggiatura, da un lato per la ricca borghesia milanese, che sceglieva le pendici del Sacro Monte e del Campo dei Fiori per costruire le proprie residenze di campagna, e dall'altro per i primi turisti inglesi, americani e tedeschi, attratti dalle guide che decantavano le bellezze delle località prealpine.

Dopo la chiusura della Tramvia il 31 agosto 1953, la pensilina cadde in disuso e fu dimenticata, fino alla donazione al  FAI e alla realizzazione del suo restauro, conclusosi nel 2016. Durante l’intervento, il tetto è stato rifatto completamente riutilizzando le tegole nere marsigliesi e le relative perline sono state risistemate esattamente com'erano un tempo, con gli stessi riquadri originari, senza intervenire sui graffiti d'epoca che l'adornano e che restituiscono il sapore di storie passate.
Il pavimento a boccette bianche e rosa, che era in buona parte crollato, è stato totalmente ricostruito recuperando i materiali originali. Sono state, inoltre, ripristinate le vecchie panchine ed è stata inserita una fontanella per l'acqua: un modo per restituire al bene la sua antica vocazione di luogo di incontro e per offrire ristoro ai frequentatori della montagna che da qui partono alla scoperta del territorio del Campo dei Fiori.

 

Ultime News

Campagne

La pensilina del tram di Velate torna all'antico splendore

2016-11-04

Taglio del nastro sabato 5 novembre per la Pensilina del Tram di Velate, testimonianza di un'epoca di grandi opere restaurata grazie alla De...

Ti potrebbero interessare

Villa dei Vescovi

LUVIGLIANO DI TORREGLIA, PADOVA

Il Rinascimento sui Colli Euganei

Antica edicola dei giornali

MANTOVA

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te