Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CAPPELLA GENTILIZIA  SAN SEBASTIANO

CAPPELLA GENTILIZIA SAN SEBASTIANO

CERVINARA, AVELLINO

2,191°

POSTO

34

VOTI 2020
CAPPELLA GENTILIZIA SAN SEBASTIANO
Borgo Pirozza è una piccola frazione situata nel territorio del Comune di Cervinara Avellino un borgo molto antico, caratterizzato da cortili con archi in pietra, All' interno della piccola frazione sorge una cappellina, per lunghi anni dimenticata. La cappella è dedicata a San Sebastiano al martirio, con San Giuseppe, Santa Lucia e in alto Maria SS con il bambino, in cornice a stucco. Non si conosce con precisione l'anno di edificazione della cappella ma da alcuni reperti si puo’ datare intorno al secolo XV, è certo pero’ che alla data del 6 Novembre 1706, l ‘unico altare (in stucco dipinto ad affresco) fu consacrato da parte dell' arcivescovo di Benevento, futuro Papa Benedetto XIII. L' arcivescovo in occasioni delle successive venute a Cervinara impartì delle direttive in merito a lavoro di valorizzazione dell' invaso della cappella. Il fatto che nei documenti storici viene citata come oratorium pubblicum S. Sebastiano o come chiesina di S Sebastiano fa supporre che la cappella è sorta come luogo di culto pubblico e successivamente adibita a cappella privata. È una cappella piccola ma molto suggestiva. La parte di accesso è un manufatto ligneo di pregevole fattura che, nella metà superiore aperta, presenta una serie di colonnine sormontata da una lunetta a raggiera, sovrasta la porta una piccola finestra tondeggiante, unico punto luce della cappella. Lo spazio architettonico della cappella è costituito da un unico ambiente rettangolare, con volte a botte e lunette e da un ricco apparato decorativo di chiara impostazione barocca, il tutto caratterizzato da colori raffinati sulla gamma degli azzurri volute, ed angeli rappresentano gli elementi distintivi e di pregio della cappella. Un simile gioiellino rischia di essere perduto, il logorio la mancanza di manutenzione rischiano di cancellare per sempre una bellissima opera d'arte.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

Vota altri luoghi vicini

3,555°
20 voti

Santuario

SANTUARIO MARIA SS. DELLA STELLA

ROTONDI, AVELLINO

23,669°
1 voto

Santuario

SANTUARIO MARIA SS DEL BAGNO E SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO

CERVINARA, AVELLINO

21,988°
2 voti

Monumento, statua, elemento architettonico

MONUMENTO AI CADUTI

CERVINARA, AVELLINO

16,911°
3 voti

Area urbana, piazza

PIAZZA IOFFREDO

CERVINARA, AVELLINO

Vota altri luoghi simili

12,982 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

9,701 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

6,387 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

CUNEO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CAPPELLA GENTILIZIA SAN SEBASTIANO

CERVINARA, AVELLINO

CAPPELLA GENTILIZIA SAN SEBASTIANO
Borgo Pirozza è una piccola frazione situata nel territorio del Comune di Cervinara Avellino un borgo molto antico, caratterizzato da cortili con archi in pietra, All' interno della piccola frazione sorge una cappellina, per lunghi anni dimenticata. La cappella è dedicata a San Sebastiano al martirio, con San Giuseppe, Santa Lucia e in alto Maria SS con il bambino, in cornice a stucco. Non si conosce con precisione l'anno di edificazione della cappella ma da alcuni reperti si puo’ datare intorno al secolo XV, è certo pero’ che alla data del 6 Novembre 1706, l ‘unico altare (in stucco dipinto ad affresco) fu consacrato da parte dell' arcivescovo di Benevento, futuro Papa Benedetto XIII. L' arcivescovo in occasioni delle successive venute a Cervinara impartì delle direttive in merito a lavoro di valorizzazione dell' invaso della cappella. Il fatto che nei documenti storici viene citata come oratorium pubblicum S. Sebastiano o come chiesina di S Sebastiano fa supporre che la cappella è sorta come luogo di culto pubblico e successivamente adibita a cappella privata. È una cappella piccola ma molto suggestiva. La parte di accesso è un manufatto ligneo di pregevole fattura che, nella metà superiore aperta, presenta una serie di colonnine sormontata da una lunetta a raggiera, sovrasta la porta una piccola finestra tondeggiante, unico punto luce della cappella. Lo spazio architettonico della cappella è costituito da un unico ambiente rettangolare, con volte a botte e lunette e da un ricco apparato decorativo di chiara impostazione barocca, il tutto caratterizzato da colori raffinati sulla gamma degli azzurri volute, ed angeli rappresentano gli elementi distintivi e di pregio della cappella. Un simile gioiellino rischia di essere perduto, il logorio la mancanza di manutenzione rischiano di cancellare per sempre una bellissima opera d'arte.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te