Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA

CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA

CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA

1,420°

POSTO

117

VOTI 2020
Condividi
CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA
La monumentale Chiusa di Casalecchio, posta sul fiume Reno e caratterizzata dall’imponente muraglione dotato di paraporti e sfioratori di regolazione, è il più antico manufatto idraulico d'Europa e ha consentito lo sviluppo sociale ed economico della città di Bologna a partire dal XII secolo. Il reticolo di canali che da essa ha origine forniva infatti l’energia idraulica per i mulini e gli opifici protoindustriali presenti in città, e alimentava il Canale Navile, la via d'acqua che garantiva gli scambi commerciali con la costa adriatica e i centri dell’entroterra padano. Varcando il cancello di via Porrettana 187 a Casalecchio il visitatore si trova immerso in una sorprendente oasi verde, che avvolge il primo tratto del Canale di Reno e il percorso che conduce a quella straordinaria architettura idraulica che da oltre otto secoli alimenta la parte più consistente, e tuttora visibile, dell’antico sistema di canali di Bologna. La chiusa e il Canale di Reno sono tuttora elementi vivi e utili per la città, infatti alimentano due moderne centrali idroelettriche: la Centrale del Cavaticcio in Largo caduti del Lavoro a Bologna (1994), e la centrale della Canonica (2013), che produce energia pulita per il Comune di Casalecchio di Reno. Il sistema idraulico di Bologna è gestito dai Consorzi dei Canali di Reno e di Savena, che hanno sede nell’ex-Opificio della Grada a Bologna.

Gallery

, CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

75° Posto

5,555 Voti
Censimento 2016

110° Posto

2,971 Voti
Censimento 2014

909° Posto

39 Voti
Censimento 2012

1,558° Posto

8 Voti
Censimento 2003

123° Posto

11 Voti

Scopri altri luoghi vicini

11,716°
12 voti

Teatro

TEATRO ALFREDO TESTONI CASALECCHIO

CASALECCHIO DI RENO , BOLOGNA

8,891°
16 voti

LA CHIUSA DI CASALECCHIO

BOLOGNA

16,039°
9 voti

Chiesa

CHIESA DI SAN MARTINO

CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA

5,612°
27 voti

Area naturale

EREMO DI TIZZANO

CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA

Scopri altri luoghi simili

57,794 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

54,711 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

35,049 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

24,996 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA

CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA

CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA

Condividi
CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA
La monumentale Chiusa di Casalecchio, posta sul fiume Reno e caratterizzata dall’imponente muraglione dotato di paraporti e sfioratori di regolazione, è il più antico manufatto idraulico d'Europa e ha consentito lo sviluppo sociale ed economico della città di Bologna a partire dal XII secolo. Il reticolo di canali che da essa ha origine forniva infatti l’energia idraulica per i mulini e gli opifici protoindustriali presenti in città, e alimentava il Canale Navile, la via d'acqua che garantiva gli scambi commerciali con la costa adriatica e i centri dell’entroterra padano. Varcando il cancello di via Porrettana 187 a Casalecchio il visitatore si trova immerso in una sorprendente oasi verde, che avvolge il primo tratto del Canale di Reno e il percorso che conduce a quella straordinaria architettura idraulica che da oltre otto secoli alimenta la parte più consistente, e tuttora visibile, dell’antico sistema di canali di Bologna. La chiusa e il Canale di Reno sono tuttora elementi vivi e utili per la città, infatti alimentano due moderne centrali idroelettriche: la Centrale del Cavaticcio in Largo caduti del Lavoro a Bologna (1994), e la centrale della Canonica (2013), che produce energia pulita per il Comune di Casalecchio di Reno. Il sistema idraulico di Bologna è gestito dai Consorzi dei Canali di Reno e di Savena, che hanno sede nell’ex-Opificio della Grada a Bologna.

Gallery

, CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA
, CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA
, CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA
, CHIUSA DI CASALECCHIO E CANALI DI BOLOGNA, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2016
I Luoghi del Cuore
2003, 2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te