Iscriviti al FAI
LA QUADRERIA DI PALAZZO ROSSI POGGI MARSILI | ph. Archivio FAI | © FAI

Quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili

Un patrimonio d’arte lasciato in eredità a Bologna

Condividi
Quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene promosso dai volontari

luogo accessibile

Varcato l'austero portone entriamo in un nobile cortile quattrocentesco impreziosito da colonne con capitelli in arenaria grigia. Qui si affaccia Palazzo Rossi Poggi Marsili.

Accordo tra FAI Emilia Romagna e ASP Città di Bologna per la valorizzazione, la promozione e la pubblica fruizione del luogo

La Quadreria è l'antica dimora del Conte Francesco, donata alla sua morte nel 1715 all' Opera Pia dei Poveri Vergognosi, istituzione caritatevole bolognese confluita in tempi recenti in ASP, azienda pubblica di servizi alla persona. La storia dell'ASP si intreccia con quella di Bologna, la collezione difatti raccoglie opere tutte donate da nobili famiglie bolognesi.

Un tesoro nascosto, di cui oggi si prendono cura anche i volontari del Gruppo FAI Giovani di Bologna. Inoltre, dal 2012, grazie a un accordo con ASP Città di Bologna, la sede Regionale Emilia Romagna del FAI si trova presso la quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili. 

La Quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili rientra nel Progetto nazionale Beni promossi dai volontari FAI: luoghi di particolare interesse storico e culturale che le Delegazioni si impegnano a far conoscere, aprendoli per eventi e iniziative.

Ti potrebbero interessare

Palazzo San Giorgio

GENOVA

Il primo edificio pubblico di Genova a due passi dal Molo Vecchio

Battistero di San Giovanni e Pieve di San Lorenzo

SETTIMO VITTONE, TORINO

Una Pieve di montagna nel Canavese

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te