Iscriviti al FAI
Il tuo 5x1000 al FAI
Il tuo 5x1000 al FAI
CODICE FISCALE: 80 10 20 30 154

Con il 5x1000 al FAI salvi l'arte e la natura italiane.

Prenditi cura in modo concreto della bellezza del nostro Paese. Basta una firma!

Accedi
PODERE CASE LOVARA | ph. Carlo Franchi | © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Podere Case Lovara

Un podere agricolo a picco sul mare, incastonato nel Parco delle Cinque Terre

Condividi
Podere Case Lovara

tipologia

Bene aperto al pubblico

contatti

02 467615317
faimesco@fondoambiente.it

Affacciato sul Mar Ligure di Levante e raggiungibile solo a piedi con un magnifico sentiero panoramico, Podere Case Lovara è il fulcro di un progetto di recupero di un mondo agricolo secolare e di sviluppo sostenibile delle risorse locali.

Donata al FAI dall’Immobiliare Fiascherino, nel 2009

Proteso verso il mare cristallino, il promontorio di Punta Mesco separa la baia di Levanto da quella di Monterosso. I 45 ettari di proprietà del FAI comprendono tre fabbricati rurali, oltre a lussureggianti aree boschive a lecci e pini, alternate a zone di macchia mediterranea. Nel tempo, la straordinaria coesistenza tra mare e vegetazione permise lo sviluppo di un’eccezionale biodiversità, dove la secolare presenza dell’uomo riuscì a plasmare il territorio con mano sapiente, senza tuttavia alterare i fragili equilibri ecologici. Nel 1999 venne istituito il Parco Nazionale delle Cinque Terre, le cui nuove regole salvarono l’area da diversi progetti di edificazione ma, al tempo stesso, posero fine alla lunga storia dell’insediamento umano a Punta Mesco. La natura, quando è abbandonata a sé stessa, può cancellare una storia di secoli: il bosco avanza danneggiando gli edifici, “mangiando” le colture fino a far crollare i muretti a secco che sostengono i tipici terrazzamenti, i quali, oltre a ricavare spazi per la coltivazione, svolgono una funzione di difesa dal rischio idrogeologico. La donazione ha permesso al FAI, con il decisivo supporto della Fondazione Zegna, di intervenire con un progetto nel rispetto dei principi del Parco riportando, al tempo stesso, l’area alla sua storica funzione di produzione agricola, il cui fabbisogno energetico sarà fornito per il 60% da fonti rinnovabili. La prima fase del recupero è stata caratterizzata dal ripristino di edifici e terrazzamenti, sui quali sono stati ricavati spazi utili a coltivare ulivo, vite e alberi da frutto e orti. I visitatori troveranno spazi di accoglienza, la possibilità di effettuare visite che raccontano la storia e le prospettive dell’insediamento, oltre a suggerimenti preziosi sui dintorni e sui numerosi sentieri di uno fra i paesaggi più tipici e affascinanti di tutta la Liguria.

READ THE ENGLISH VERSION

Leggi tutto
Loading

Da non perdere

Casa Rossa, PODERE CASE LOVARA, LEVANTO (SP )
Un modello di turismo sostenibile

Scoprire l’innovativo progetto di sostenibilità ambientale ed economica costruita attorno a Case Lovara, un sito “pilota” che farà da modello per la corretta...

Leggi tutto
Uliveto, PODERE CASE LOVARA, LEVANTO (SP )
L'uliveto

Camminare tra gli alberi dell’uliveto, che si estende per 2500 metri quadri, ammirando il panorama di Punta Mesco, oppure sostare per un picnic usufruendo...

Leggi tutto
I prodotti dell'orto, PODERE CASE LOVARA, LEVANTO (SP )
I prodotti dell’orto

La possibilità di acquistare frutta e ortaggi di stagione coltivati negli orti ricavati sui caratteristici terrazzamenti, senza alcun uso di diserbanti...

Leggi tutto
E. Montale, Punta del Mesco, PODERE CASE LOVARA, LEVANTO (SP )
Il promontorio cantato da Eugenio Montale

Passeggiare sui sentieri percorsi dal giovane Eugenio Montale, che alle “pendici a piombo” di Punta Mesco dedicò alcuni dei suoi versi più belli.

Leggi tutto
Cinque Terre, PODERE CASE LOVARA, LEVANTO (SP )
Il Parco Nazionale delle Cinque Terre

La scoperta di un paesaggio unico, dichiarato patrimonio mondiale UNESCO, nel quale terrazzamenti e muri a secco si inseriscono armoniosamente fra il...

Leggi tutto

Ultime News

Cantieri

In restauro il cuore dell'Abbazia di Cerrate

2017-04-25

Tanti lavori in corso nei beni FAI: all'Abbazia di Cerrate sono iniziati gli interventi che riguarderanno la Chiesa e gli antichi affreschi....

Aziende

S.C. Johnson Italy a fianco del FAI

2017-04-19

S.C. Johnson Italy offre il proprio sostegno a Podere Case Lovara a Punta Mesco (Levanto, SP), meraviglioso angolo di Liguria protetto e val...

Attualità

Più sostegno per il biodinamico

2016-12-05

Ogni giorno ingeriamo pesticidi e composti chimici utilizzati in agricoltura, provocando così danni notevoli alla nostra salute. Il metodo b...

Cantieri

A Masino si lavora con ago e filo

2016-11-24

Il Castello di Masino (TO) è interessato da un cantiere triennale di restauro degli apparati tessili: nel 2016 le restauratrici hanno lavora...

Ti potrebbero interessare

Bene aperto al pubblico

Torre e Casa Campatelli

SAN GIMIGNANO, SIENA

Mille anni di storia in una casa torre di famiglia

Bene aperto al pubblico

Saline Conti Vecchi

ASSEMINI, CAGLIARI

Un viaggio alla scoperta dell'oro bianco, alle porte di Cagliari

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te