Villa e Collezione Panza

Sul colle di Biumo a Varese, una villa del '700 ospita l'arte americana del '900

Share
Villa e Collezione Panza

tipologia

Bene aperto al pubblico

dove

Piazza Litta, 1 VARESE

contatti

0332 283960
faibiumo@fondoambiente.it

luogo accessibile

  • Panoramica
  • Visita
  • Eventi
  • Eventi Privati
  • Grazie a
Orari di apertura

Villa Panza è aperta al pubblico tutti i giorni, tranne i lunedì non festivi, dalle 10:00 alle 18:00.
La biglietteria chiude alle 17:15.

Aperture straordinarie:
venerdì 8 dicembre 2017, 26, 27, 28, 29 e 30 dicembre;
dal 2 al 7 gennaio 2018.

Chiusure festive:
sabato 23, domenica 24, lunedì 25 dicembre, domenica 31 dicembre e 1° gennaio 2018.

Come arrivare

In auto
Autostrada dei Laghi (A8) Milano-Varese fino a Varese centro. Proseguire seguendo le indicazioni per la Villa.

In treno
Con i treni Trenord, ramo Milano: scendere alla stazione di Varese Nord, proseguire con autobus linea A (in partenza da piazzale Trieste, di fronte alla stazione delle ferrovie dello stato), scendere al capolinea.
Per gli orari dei treni consultare il sito Internet di Trenord.
Sconto del 20% sul biglietto di ingresso, per i titolari di tessera ITINERO o IOVIAGGIO in corso di validità.
Sconto del 10% sul biglietto di ingresso, per i titolari di un biglietto ordinario Trenord obliterato nella medesima giornata di visita con destinazione la località sede del Bene del FAI servita dal trasporto ferroviario Trenord. Nello specifico: Varese.

Parcheggio

La Villa dispone di un parcheggio interno per auto a pagamento (€ 2,00 al giorno).

Biglietti

Ingresso alla Villa:

  • Iscritti FAI: € 6
  • Intero: € 13 (martedì e mercoledì € 10), compreso Ganzfeld
  • Ridotto (Bambini 4 - 14 anni): € 6
  • Bambini sotto i 4 anni: ingresso gratuito
  • Studenti fino ai 26 anni: giorni feriali € 8; sabato, domenica, festivi € 10
  • Soci National Trust: € 6
  • Famiglia: € 30. Consente l’ingresso con tariffe ridotte per i gruppi famigliari composti da 2 adulti e 2 bambini (4 - 14 anni). A partire dal terzo bambino, ogni ingresso è gratuito.

Robert Wilson for Villa Panza. TALES
4-11-2016 / 4-03-2018
Tutte le domeniche, alle ore 11:30 e alle 15:30, è disponibile la visita guidata gratuita alla mostra. La visita è compresa nel costo del biglietto, e si rivolge a gruppi di 25 persone al massimo.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0332 283960, e-mail: faibiumo@fondoambiente.it

È previsto l'ingresso gratuito per chi si iscrive al FAI (o rinnova l’iscrizione) al momento della visita.

Ingresso al Parco e alle sue installazioni:

  • Intero: € 3
  • Ridotto (Bambini 4-14 anni): € 1
  • Residenti del Comune di Varese: ingresso gratuito tutti i martedì

FAIr Play Family: € 1,00 in più sul costo del biglietto.
Correre a perdifiato, scovare passaggi segreti, trovare il posto per la capriola perfetta, ascoltare le voci della natura: sono 60 le attività proposte dal progetto "FAIr Play Family" che invita i bambini dai 5 ai 12 anni a scoprire l'interno e l'esterno del monastero in modo originale e creativo, stimolando la fantasia e la curiosità. Un approccio libero e giocoso ma anche corretto e leale nei confronti dell'arte e della natura perché l'esperienza di visita sia anche formativa per le giovani generazioni, futuri 'custodi della bellezza' del nostro Paese.

Visite Guidate

Sono previste, su prenotazione, visite guidate per gruppi (gruppo massimo 25 persone) o scolaresche.
Per informazioni e prenotazione: faibiumo@fondoambiente.it

La vista guidata alla collezione permanente (Villa + Rustici) è disponibile alle seguenti tariffe:

  • Visita guidata in lingua italiana € 90
  • Visita guidata in lingua straniera € 110

Per tutte le informazioni sulle visite didattiche visita il sito www.faiscuola.it

Accessibilità

Il bene è accessibile per persone con disabilità intellettiva. Per saperne di più www.benefaipertutti.it

Negozio

Gli acquisti del bookshop contribuiscono concretamente a sostenere il FAI.

Wi-Fi

A Villa Panza è disponibile il Wi-Fi gratuito.

Ristorante

Ristorante Luce
Per informazioni e prenotazioni, tel. 0332 242199

Informazioni Utili

Tra i servizi, sono inclusi anche fasciatoio e scalda biberon.

I cani sono ammessi solo nel Parco, sempre al guinzaglio.

Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione sia ordinaria sia straordinaria e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi come noi vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te