REGALA LA TESSERA FAI
Natale a Villa Bozzolo | Ph. Maria Pia Giarré © FAI
A Natale Regala l'Iscrizione al FAI
Regala un'emozione che dura tutto l'anno

Con la tessera FAI doni un anno di tempo libero di qualità nel segno della bellezza del nostro Paese, da proteggere e da scoprire.

Dall’Associazione Amici del FAI un nuovo corso per nuovi milanesi

Dall’Associazione Amici del FAI un nuovo corso per nuovi milanesi

Condividi
Dall’Associazione Amici del FAI un nuovo corso per nuovi milanesi
Attualità

08 novembre 2017

Milano ha mille volti: quelli dei milanesi storici, che sono nati all’ombra della Madonnina, e quelli dei tanti che provengono da ogni parte del mondo ma vivono e lavorano nel capoluogo lombardo.

L’Associazione Amici del FAI propone un nuovo corso sulla storia e sull’arte della città indirizzato prevalentemente ai nuovi milanesi di origine straniera, nella convinzione che l'amore per l'arte e la cultura sia un linguaggio universale, strumento fondamentale per costruire un dialogo e un confronto tra i popoli.

Il corso è gratuito ed è rivolto a persone che hanno un'ottima conoscenza della lingua italiana. I corsisti parteciperanno alle prossime Giornate FAI di Primavera insieme ai volontari FAI e descriveranno le bellezze della città nella loro lingua madre.

Il ciclo di incontri si terrà presso la Cavallerizza, in via Foldi 2 a Milano. Per candidarsi è necessario compilare il modulo di iscrizione e spedirlo alla mail: amicidelfai@fondoambiente.it. Le domande di partecipazione saranno accettate entro e non oltre il prossimo 11 dicembre.

Il corso è parte del progetto "Arte, un ponte tra culture" e realizzato in collaborazione con il FAI e con il contributo di Fondazione Cariplo.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te