Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
FERROVIA ISERNIA-SULMONA

FERROVIA ISERNIA-SULMONA

SULMONA, L'AQUILA

525°

POSTO

371

VOTI 2020
Condividi
FERROVIA ISERNIA-SULMONA
La ferrovia Sulmona-Isernia è una linea ferroviaria secondaria dell'Abruzzo e del Molise, dal 2010-11 priva di traffico, che collega la città di Sulmona a Isernia. È lunga 128,7 km e presenta quattro stazioni intermedie tra i due capolinea, di cui due con ACEI semplificato e due presenziate. Essa è anche soprannominata "La Transiberiana d'Italia" per il suggestivo panorama che si può ammirare percorrendola, per gran parte dell'inverno innevato. Alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo la linea raggiunge i 1268,82 m sul livello del mare che ne fanno la seconda stazione più alta della rete italiana dopo Brennero (1371 m s.l.m.). A partire dall'11 dicembre 2011, con l'entrata in vigore del nuovo orario ferroviario, sono sparite le ultime due coppie di collegamenti tra Sulmona e Castel di Sangro e viceversa, residui dei già tagliati collegamenti diretti tra Napoli e Sulmona. Secondo quanto affermato dallo stesso Assessorato ai Trasporti della Regione Abruzzo il numero di persone che viaggiava abitualmente sulla linea era di 40 (presumibilmente viaggiatori/giorno). La linea era servita da automotrici ALn 668 aventi, appunto, 68 posti. La linea risulta aperta all'esercizio regolare solo nell'ultimo brevissimo tratto molisano Carpinone-Isernia, in quanto facente parte della relazione Campobasso-Isernia. Sul restante tratto circolano treni straordinari turistici (peraltro molto frequentati sia dagli stessi turisti che dai sostenitori della linea).

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

525° Posto

371 Voti
Censimento 2018

3,700° Posto

22 Voti
Censimento 2016

1,316° Posto

45 Voti
Censimento 2014

1,187° Posto

29 Voti
Censimento 2012

1,023° Posto

12 Voti

Scopri altri luoghi vicini

818°
49 voti

Palazzo storico, dimora storica

CORTILE DI PALAZZO TABASSI

SULMONA, L'AQUILA

773°
94 voti

Convento

PALAZZO SS. ANNUNZIATA

SULMONA, L'AQUILA

796°
71 voti

Borgo

SULMONA

SULMONA, L'AQUILA

788°
79 voti

Monastero

MONASTERO DI SANTA CHIARA

SULMONA, L'AQUILA

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

FERROVIA ISERNIA-SULMONA

SULMONA, L'AQUILA

Condividi
FERROVIA ISERNIA-SULMONA
La ferrovia Sulmona-Isernia è una linea ferroviaria secondaria dell'Abruzzo e del Molise, dal 2010-11 priva di traffico, che collega la città di Sulmona a Isernia. È lunga 128,7 km e presenta quattro stazioni intermedie tra i due capolinea, di cui due con ACEI semplificato e due presenziate. Essa è anche soprannominata "La Transiberiana d'Italia" per il suggestivo panorama che si può ammirare percorrendola, per gran parte dell'inverno innevato. Alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo la linea raggiunge i 1268,82 m sul livello del mare che ne fanno la seconda stazione più alta della rete italiana dopo Brennero (1371 m s.l.m.). A partire dall'11 dicembre 2011, con l'entrata in vigore del nuovo orario ferroviario, sono sparite le ultime due coppie di collegamenti tra Sulmona e Castel di Sangro e viceversa, residui dei già tagliati collegamenti diretti tra Napoli e Sulmona. Secondo quanto affermato dallo stesso Assessorato ai Trasporti della Regione Abruzzo il numero di persone che viaggiava abitualmente sulla linea era di 40 (presumibilmente viaggiatori/giorno). La linea era servita da automotrici ALn 668 aventi, appunto, 68 posti. La linea risulta aperta all'esercizio regolare solo nell'ultimo brevissimo tratto molisano Carpinone-Isernia, in quanto facente parte della relazione Campobasso-Isernia. Sul restante tratto circolano treni straordinari turistici (peraltro molto frequentati sia dagli stessi turisti che dai sostenitori della linea).
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te