VILLA DEL BALBIANELLO | ph. © Alessio Mesiano

Villa del Balbianello

Cimeli di imprese e avventure, custoditi in uno scrigno proteso sul lago di Como

Condividi
Villa del Balbianello

tipologia

Bene aperto al pubblico

luogo accessibile

Orari di apertura

Villa del Balbianello è aperta al pubblico con i seguenti orari:

  •  tutti i giorni tranne i lunedì e i mercoledì non festivi, dalle 10.00 alle 18.00.

Ultimo ingresso alla Villa: 16:30.
Ultimo ingresso al Giardino: 17:15.

Come arrivare

A piedi
È possibile raggiungere la Villa a piedi da Lenno. Si tratta di 1 km di distanza con un tratto in salita, percorribile in 25 minuti circa.

Da lago
È possibile raggiungere la Villa via lago usufruendo dei servizi taxiboat a pagamento dal Lido di Lenno.

In autobus
Da Como a Lenno, autobus di linea SPT C10. Fermata Lenno, poi proseguire a piedi o in taxiboat.
Seguire le indicazioni dalla piazza della Chiesa e dal Lido di Lenno

In treno
Con i treni Trenord, ramo Milano: scendere alla stazione di Como Lago. Per gli orari dei treni consultare il sito Internet Trenord.
Sconto del 20% sul biglietto di ingresso, per i titolari di tessera ITINERO o IOVIAGGIO in corso di validità.
Sconto del 10% sul biglietto di ingresso, per i titolari di un biglietto ordinario Trenord obliterato nella medesima giornata di visita con destinazione la località sede del Bene del FAI servite dal trasporto ferroviario Trenord. Nello specifico: Como.

Biglietti

Solo giardino

  • Iscritti FAI: ingresso gratuito*
  • Intero: € 10
  • Ridotto (4-14 anni): € 5
  • Bambini sotto i 4 anni: ingresso gratuito
  • Soci National Trust e studenti fino a 25 anni: € 8
  • Portatori di handicap con accompagnatore: ingresso gratuito

Giardino e Villa
Sono previste visite con guida obbligatoria non prenotabili, in gruppi di massimo 15 persone, della durata di circa 60 minuti, in italiano e in inglese (i gruppi vengono formati in loco).

  • Iscritti FAI: € 4
  • Intero: € 20
  • Bambini (4-14 anni): € 10
  • Bambini sotto i 4 anni: ingresso gratuito
  • Soci National Trust e studenti fino ai 25 anni: € 14
  • Portatori di handicap con accompagnatore: ingresso gratuito

*ad eccezione di eventi specifici in cui verrà chiesta la sola integrazione dell’evento.

In caso di manifestazioni il prezzo può subire variazioni.

I servizi fotografici (ad esempio matrimoni) sono a pagamento ed è obbligatoria la prenotazione: faibalbianello@fondoambiente.it

Visite Guidate

Visita con guida obbligatoria riservata su prenotazione (per gruppi o privati), in gruppi di massimo 15 persone, della durata di circa 60 minuti:
€ 60 per la visita guidata obbligatoria ogni 15 partecipanti + biglietti d’ingresso come segue:

  • Iscritti FAI: ingresso gratuito*
  • Intero: € 16
  • Ridotto (Bambini 4 -14 anni): € 6
  • Bambini sotto i 4 anni: ingresso gratuito
  • Iscritti FAI: ingresso gratuito*
  • Soci National Trust e Studenti (fino a 25 anni): € 10

Visita riservata e/o specialistica per scolaresche (prenotazione obbligatoria, gruppi max 12 ragazzi)

  • Studenti: € 10
  • Studenti Classi Amiche FAI: € 9

Prenotazione: faibalbianello@fondoambiente.it

Negozio

Gli acquisti del bookshop contribuiscono concretamente a sostenere il FAI.

Informazioni Utili

Si consiglia l'uso di scarpe comode.

I cani sono ammessi nei giardini al guinzaglio, all’interno solo cani guida o di piccola taglia da tenere in braccio o apposito trasportino per la durata della visita (circa 1 ora).

Accessibilità

I visitatori disabili accedono gratuitamente ai Beni del FAI aperti al pubblico presentando la tessera ANMIC - Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili.

Difficoltà di fruizione della visita per persone con problemi di deambulazione. Contattare la Villa per maggiori informazioni.

 

Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi, come noi, vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Attualità

Guido Monzino, l'ultimo signore di Villa del Balbianello

2018-03-02

Il 2 marzo 1922 nasceva a Milano Guido Monzino, il grande esploratore che ha lasciato in eredità al FAI la villa sul Lago di Como....

Aziende

FAI e COLLISTAR unite dall'amore per l'Italia

2018-01-18

Collistar sostiene la manutenzione delle aree verdi di Villa del Balbianello (CO): una collaborazione nata nell'ambito del progetto Collista...

Aziende

Il Gruppo Gabel per i tessili del FAI

2017-01-24

Grazie al contributo del Gruppo Gabel è stato possibile restaurare importanti apparati tessili a Villa Necchi Campiglio a Milano, a Villa de...

Cantieri

Dai cantieri: lavori in corso a Villa Necchi

2015-02-23

Tante le novità in programma nei luoghi di cui il FAI si prende cura. Nei prossimi mesi si potrà, infatti, ammirare il nuovo padiglione vetr...

Ti potrebbero interessare

Bene aperto al pubblico

Mulino "Maurizio Gervasoni"

RONCOBELLO, BERGAMO

In Val Brembana un mulino di fine ‘600, in un contesto paesaggistico unico

Bene aperto al pubblico

Villa Fogazzaro Roi

VALSOLDA, FRAZ. ORIA, COMO

Un piccolo mondo antico affacciato sulla sponda italiana del lago di Lugano
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te