Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
Sabato 12 e domenica 13 ottobre
Villa e Collezione Panza

Villa e Collezione Panza

VARESE

Condividi
Villa e Collezione Panza

Apertura a cura di

Beni del FAI

Orario

Sabato: 10:00 - 18:00

Domenica: 10:00 - 18:00

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Contributo suggerito a partire da: € 5,00

Una villa settecentesca che spalanca le finestre su un magnifico giardino all’italiana. Ospita una collezione di arte contemporanea celebre nel mondo, costituita a partire dagli anni ’50 da Giuseppe Panza di Biumo. Oltre 150 opere di artisti americani, ispirate ai temi della luce e del colore, convivono in armonia con gli spazi della villa, i raffinati arredi e le preziose raccolte di arte africana e precolombiana. Bene FAI per tutti – Bene accessibile a persone con disabilità intellettiva.

Note generiche

Sia sabato 12 che domenica 13 ottobre si garantisce: - Ingresso con contributo suggerito alla collezione permanente e al parco - Ingresso scontato a € 6 alla mostra “Long Light” di Sean Scully - Ingresso con contributo libero alla mostra “Long Light” di Sean Scully per gli iscritti al FAI con saltacoda

Gallery

Corte interna, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Corte interna con "Cone of Water" di Meg Webster (2015), VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Salone Impero con opere di David Simpson, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Salotto con opere di Max Cole e David Simpson, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Sala del biliardo con opere di Phil Sims, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Sala della carpinata con opere di Ford Beckman, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Primo piano, ala sud, con opere di Allan Graham, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Primo piano, ala nord, con opere di Ettore Spalletti, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Ala dei rustici con luce proveniente dalle sale di Dan Flavin, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Ala dei rustici. "Varese portal room" di Robert Irwin (1973), VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Ala dei rustici con luce proveniente dalle sale di Dan Flavin, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
"A House for Giuseppe Panza" di Robert Wilson (2016), VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Galleria di carpini, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Particolare della limonaia, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Facciata della Villa, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Particolare del giardino all'Italiana, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE
Veduta aerea, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE

Aperture vicine

Torre di Velate

VELATE, VARESE

Antica Pensilina del Tram

VARESE

MV Agusta Motor S.p.A.

VARESE

Ghiacciaie di Cazzago Brabbia

CAZZAGO BRABBIA, VARESE

Rierùn e Locale dei Pescatori

CAZZAGO BRABBIA, VARESE

Monastero di Torba

GORNATE OLONA, VARESE

Tratto della Via Francisca tra il Monastero di Torba e il Monastero di Cairate

GORNATE-OLONA, VARESE

Villa Della Porta Bozzolo

CASALZUIGNO, VARESE

Vuoi saperne di più su questo luogo?
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
VILLA E COLLEZIONE PANZA | ph. FAI | © Foto di www.tenderinifotografia.com © FAI

Villa e Collezione Panza

Sul colle di Biumo a Varese, una villa del '700 ospita l'arte americana del '900

Condividi
Villa e Collezione Panza
Gentili ospiti, bentornati nei Beni del FAI!
In questi mesi tante cose sono cambiate, per tutti e anche per noi. Ci siamo organizzati e siamo felici di tornare a offrirvi un’esperienza di visita ricca e serena, in totale sicurezza. Abbiamo bisogno, però, della vostra collaborazione e del rispetto di poche semplici regole che potete consultare qui.
Vi ricordiamo che tutte le visite sono solo su prenotazione.
Clicca qui per saperne di più

tipologia

Bene aperto al pubblico

contatti

0332 283960
faibiumo@fondoambiente.it

luogo accessibile

Una villa settecentesca che spalanca le finestre su un magnifico giardino all’italiana e ospita una collezione di arte contemporanea americana tra le più conosciute al mondo, oltre a mostre di respiro internazionale.

Donata al FAI da Giuseppe e Giovanna Panza di Biumo, nel 1996

READ THE ENGLISH VERSION

Villa Panza, nota in tutto il mondo come centro d’arte contemporanea, ha origini che risalgono al Settecento, quando il marchese Paolo Antonio Menafoglio individuò sulla sommità del colle di Biumo, a Varese, il luogo ideale per la sua casa di campagna.

Ampliata grazie ai successivi interventi di Luigi Canonica a inizio Ottocento e Piero Portaluppi negli anni ‘30 del Novecento, la dimora assunse una nuova destinazione quando il conte Giuseppe Panza dagli anni ’50 iniziò a creare una collezione d’arte del XX secolo, divenuta nel tempo nota in tutto il mondo. Oltre 150 opere di artisti americani, ispirate ai temi della luce e del colore, convivono in armonia con gli ambienti antichi, gli arredi rinascimentali e le preziose raccolte di arte africana e precolombiana. Un perfetto dialogo che rispecchia l’intuito e la sensibilità di Giuseppe Panza, che individuò nella luce limpida e quasi trascendente del luogo il principio guida delle sue scelte artistiche.

Emblematica in tal senso l’ala dei rustici, che ospita ora una stupefacente galleria di opere d’arte ambientale site specific, quasi un tempio consacrato all’elemento luminoso. Tra queste spiccano i lavori di Dan Flavin, di cui la collezione vanta la più grande concentrazione di opere perennemente esposte,  James Turrell e Robert Irwin.

Sede di mostre dal respiro internazionale, Villa Panza offre un'esperienza sensoriale, anche per i più piccoli con un calendario di attività dedicato. Qui è possibile trascorrere un'intera giornata immersi nell'arte, tra i 33.000 mq di parco arricchito da opere di Land Art e il Ristorante "Luce".

Leggi tutto
Scopri Villa e Collezione Panza attraverso il racconto di Marco Magnifico, Vicepresidente Esecutivo del FAI
Guarda il servizio che GEO RAI 3 ha dedicato a questo luogo
Loading

Da non perdere

Sala del biliardo, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE (VA )
La collezione permanente

Le oltre 150 straordinarie opere di arte contemporanea americana, raccolte a partire dagli anni ’50 dal grande collezionista Giuseppe Panza di Biumo che...

Leggi tutto
Varere Corridor illuminato dalle installazioni di Dan Flavin
L' Ala dei Rustici

La stupefacente galleria ricavata negli ambienti delle ex scuderie e rimesse, con le installazioni site specific di Robert Irwin, James Turrell e Robert...

Leggi tutto
Giardino, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE (VA )
Il giardino

Il secolare parco all’Italiana arricchito da installazioni d’arte ambientale, una suggestiva vista sulla città di Varese e una vasta area verde su più...

Leggi tutto
Ristorante, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE (VA )
Il ristorante "Luce"

L’alta cucina dello chef Matteo Pisciotta che alla bellezza del contesto aggiunge il piacere del palato con proposte gastronomiche innovative e ricercate,...

Leggi tutto
Villa e Collezione Panza, VILLA E COLLEZIONE PANZA, VARESE (VA )
L'accessibilità

Villa e Collezione Panza è accessibile ai visitatori sordi e alle persone con disabilità intellettiva grazie ai progetti "Sentire l'arte" e "Bene FAI...

Leggi tutto
Scopri chi ci sostiene sul territorio acquistando biglietti di ingresso per i propri clienti

Dove dormire

Il Borgo di Mustonate - Varese
www.borgodimustonate.it

B&B la casa di Pamaela
www.lacasadipamela.com

B&B Villa Adriana – Varese
www.villaadriana.eu

Crowne Plaza Milan-Malpensa Airport - Somma Lombardo (VA)
www.crowneplazamalpensa.com

City Hotel – Varese
www.cityhotelvarese.com

Hotel Ungheria – Varese
www.hotelungheria.it

Hotel Vecchia Riva - Varese
www.vecchiariva.com

Relais Sul Lago – Varese
www.relaissullago.it

B&B Le Camelie - Brissago
www.bblecamelie.it

Polidora B&B
www.polidora.com/it
 
Conca Azzurra
www.concazzurra.it

Associazione BBVarese
www.bbvarese.it

Jet Hotel - Gallarate
www.jethotel.com

Moxy hotel
www.marriott.com

Palace Hotel
www.palacevarese.com

B&B La Rosa del Lago
www.larosadellago.com
 
B&B Le 2 G
www.bb-ledueg.it

Hotel Bel Sit
www.hotelbelsit.it

Hotel Residence Montelago
www.hotelmontelago.com/hotel

Ristoranti
Tana d'Orso - Mustonate (VA)
www.ristorantetanadorso.it

Agriturismo Borgo di Mustonate  (VA)
www.borgodimustonate.it

Dove fare shopping
Ottica Vettore
www.vettoreottica.it

Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi, come noi, vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Attualità

Giornate FAI all’aperto. Percorsi di birdwaching nei nostri Beni

2020-06-25

Le Giornate FAI all’aperto sono l’occasione per conoscere la ricca biodiversità che ospitiamo nei nostri Beni. Esperti ornitologi accompagne...

Attualità

L’esemplare monumentale di Quercus Cerris del Parco di Villa Panza

2020-06-24

Nel parco di Villa Panza c’è una storia di morte e rinascita. Il protagonista è il secolare Quercus Cerris con più di 200 anni di vita che, ...

Attualità

#ItaliaMiManchi: anche da casa segui le storie del FAI

2020-04-08

#ItaliaMiManchi: ogni giorno una rubrica per conoscere le più belle storie del FAI e viaggiare attraverso il nostro bellissimo Paese anche d...

Attualità

Primavera: i nostri giardini storici sono in fiore

2020-03-06

La primavera non si ferma: i nostri giardini storici sono fioriti, i nostri parchi si stanno risvegliando. L'intervista a Emanuela Borio, re...

Ti potrebbero interessare

Villa Della Porta Bozzolo

CASALZUIGNO, VARESE

Una “villa di delizia” a due passi dal Lago Maggiore

Castello di Avio

SABBIONARA D'AVIO, TRENTO

Una roccaforte all’ingresso del Trentino

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te