ISCRIVITI AL FAI
Adottare una stanza, un restauro, un giardino del FAI

Adottare una stanza, un restauro, un giardino del FAI

Un gesto che vale un patrimonio

Condividi
Adotta una stanza o un restauro in un Bene FAI

Perché un'adozione è un gesto così importante?

Proteggere e valorizzare i Beni del FAI richiede un impegno quotidiano, fatto di piccole e grandi attenzioni, cure, interventi preziosi e indispensabili. È un compito gratificante ma impegnativo: ogni anno un milione e mezzo di euro vengono spesi in attività di manutenzione. Grazie a una gestione efficente e oculata, il 93% di questi costi vengono coperti dai soli proventi diretti dei Beni. Ma ancora non basta.

Adottare una stanza, un restauro o un giardino in un Bene FAI, significa legare il proprio nome a un luogo speciale, lasciando un segno concreto nel presente e nel futuro del nostro Paese.

Agevolazioni fiscali
Ricordati del tuo generoso gesto anche in occasione della dichiarazione dei redditi! Puoi infatti dedurre l'importo della tua donazione nella tua dichiarazione dei redditi, ai sensi dell'art. 14 del D.L.n.35/05.
Informazioni
Vuoi avere chiarimenti sui progetti, sulle modalità di adozione, sulle agevolazioni fiscali?
I progetti di adozione nei Beni FAI
Progetti di restauro
I Beni FAI sono scrigni di preziosi tesori, che necessitano di cure continue: affreschi da riportare a nuova vita, allestimenti in Beni di prossima apertura, manutenzioni di arredi e dettagli raffinati, interventi su antichi tessili e opere d'arte contemporanea.
Recupero e manutenzione del verde
Non solo parchi e giardini, ma anche orti, uliveti, roseti: i Beni FAI sono un tripudio di natura che ogni anno si rinnova. Potature, piantumazioni, trattamenti rispettosi dell'ecosistema: sono interventi continui e necessari per garantire ogni stagione colori e profumi sempre nuovi.
Adozione di una stanza
Ogni stanza nei nostri Beni custodisce un racconto: storie del nostro passato e della nostra cultura, testimonianze degli uomini e delle donne che ci hanno preceduto e che ci chiedono di continuare a vivere nella nostra memoria.
Compila la form per adottare subito una stanza, un restauro, un giardino in un Bene FAI
Hai già scelto il progetto che desideri adottare?

Scarica, compila e spedisci il modulo di adozione qui sotto.

La parola ai nostri sostenitori
"Essere sostenitori del FAI significa passare dalle parole… "dobbiamo tutelare il nostro patrimonio storico, artistico e naturalistico" ai fatti: "contribuiamo alle spese per…". Siamo convinti tutelare un bene e renderlo fruibile sia un vantaggio per tutti e aiuti a consolidare il senso di appartenenza ad una comunità culturale. Visitare i beni del FAI ci ha sempre confermato che anche un piccolo aiuto può portare a risultati di assoluta eccellenza." Maria ed Enrico Ricci, Sostenitori
"Io e mio marito siamo grati al FAI che si prende cura dei beni storico-artistici e paesaggistici italiani, perché non essendo le istituzioni in grado di tutelare completamente l’imponente patrimonio che caratterizza il nostro paese, le iniziative come quelle del Fondazione permettono alle persone come noi di dare un contributo attivo alla conservazione e valorizzazione di questo tesoro che non solo contraddistingue il nostro paese, ma è anche in grado di trasmettere valori positivi alle generazioni." Eleonora Pecorella e Roberto Robiolio, Sostenitori Onorari

Vuoi saperne di più? Contattaci

Il tuo referente

Alberica Pellerey
Responsabile Middle e Major Donors

Telefono

02.467615255 oppure 02.467615295

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te