Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
BASILICA DI SANTA GIULIA

BASILICA DI SANTA GIULIA

BONATE SOTTO, BERGAMO

206°

POSTO

288

VOTI 2020
Condividi
BASILICA DI SANTA GIULIA
La maestosa Basilica romanica di Santa Giulia a Bonate Sotto si trova oggi nella zona cimiteriale all'estremità del paese, immersa nella quiete e nella natura. Costruita nell'antico Borgo Lesina, era situata in un punto di rilevanza strategica, alla confluenza di Brembo e Lesina dove sorgeva il centro abitato di cui ne era il cuore. Verso il 1200 il Castrum Lisina, risalente al Neolitico, viene raso al suolo per punizione politica, gli abitanti decidono di abbandonarlo e di costruire un nuovo insediamento verso il borgo dove è oggi il centro di Bonate. La Basilica passa da luogo centrale a luogo sempre più marginale e abbandonato, fino a diventare area cimiteriale dall’800. La costruzione a pianta lievemente trapezoidale risale all’XI secolo, in origine con una struttura a tre navate con absidi semicircolari e cinque campate. Della struttura originaria rimangono parte del muro perimetrale, le tre absidi e la prima campata coperta. Sono andati perduti il tetto e parte del muro esterno.

Gallery

Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
I Luoghi del Cuore - Basilica di Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
I Luoghi del Cuore - Basilica di Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
I Luoghi del Cuore - Basilica di Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
I Luoghi del Cuore - Basilica di Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
I Luoghi del Cuore - Basilica di Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )
Santa Giulia, BASILICA DI SANTA GIULIA, BONATE SOTTO (BG )

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

basilica di santa giulia è un luogo salvato

9° censimento nazionale del FAI
Anno
2018
Voti
21,191
Intervento
Restauro
Stato
Approvato

IL BENE
La Basilica di Santa Giulia, Bonate Sotto (BG), al 13° posto nella classifica nazionale de “I Luoghi del Cuore” 2018 con 21.191 voti è un gioiello dell’architettura romanica risalente agli inizi del XII secolo; la sua origine si radica nella leggenda: edificata per volere della Santa a cui venne intitolata, per alcuni, o per volere della regina Teodolinda, secondo altri. Appare di notevoli dimensioni, con tre navate culminanti in altrettante absidi e cinque campate, che testimoniano l'importanza e la ricchezza del territorio. Venne realizzata fuori dal borgo, in un contesto rurale, e nel corso del Medioevo eventi avversi disgregarono la comunità, così la basilica rimase incompiuta e i manufatti già realizzati, abbandonati. Oggi è utilizzata come cappella del cimitero sorto attorno a essa. Gli interventi settecenteschi di rialzo e di copertura dell'abside e l'affresco dell'abside centrale, realizzati dai fratelli Orelli - pittori di origini svizzere attivi nel territorio di Bergamo tra Seicento e Settecento - convivono con elementi architettonici di età longobarda e anche più antica. La chiesa, attualmente di proprietà comunale, è aperta al pubblico.       

 

INTERVENTO
Nell’ottica di un recupero necessario per il bene, ma che necessita di nuovi interventi di conservazione e valorizzazione, il Comune di Bonate Sotto ha definito un progetto di restauro suddiviso in cinque lotti funzionali. L’intervento sostenuto dal FAI e Intesa Sanpaolo riguarda nello specifico il primo lotto: il restauro della copertura e dei paramenti lapidei della parte absidale, intervento urgente e che interessa una parte cruciale per il bene dal momento che interessa l’unico elevato ancora esistente.

 

LE PERSONE CHE HANNO RACCOLTO I VOTI
Il Comitato “Santa Giulia, la basilica” si è attivato al fianco del Comune di Bonate Sotto per promuovere la partecipazione del sito al censimento 2018 de “I Luoghi del Cuore” e ha trovato il supporto del territorio: la Basilica di Santa Giulia è infatti da sempre nel cuore dei cittadini di Bonate Sotto e le sue absidi sono rappresentate nello stemma del comune.

CONTRIBUTO: 30.000 euro
 

SCARICA QUI i materiali per promuovere il risultato ottenuto dal tuo Luogo del Cuore

Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

13° Posto

21,191 Voti

Vota altri luoghi vicini

3,512°
13 voti

Area naturale

PARCO DEL BASSO CORSO DEL FIUME BREMBO

BONATE SOTTO, BERGAMO

7,509°
6 voti

Edificio civile

CASTELLO DI MARNE

FILAGO, BERGAMO

Vota altri luoghi simili

7,189 voti

Ponte

IL PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

4,654 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

4,125 voti

Eremo

EREMO DI SANT'ONOFRIO AL MORRONE

SULMONA, L'AQUILA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

BASILICA DI SANTA GIULIA

BONATE SOTTO, BERGAMO

Condividi
BASILICA DI SANTA GIULIA
La maestosa Basilica romanica di Santa Giulia a Bonate Sotto si trova oggi nella zona cimiteriale all'estremità del paese, immersa nella quiete e nella natura. Costruita nell'antico Borgo Lesina, era situata in un punto di rilevanza strategica, alla confluenza di Brembo e Lesina dove sorgeva il centro abitato di cui ne era il cuore. Verso il 1200 il Castrum Lisina, risalente al Neolitico, viene raso al suolo per punizione politica, gli abitanti decidono di abbandonarlo e di costruire un nuovo insediamento verso il borgo dove è oggi il centro di Bonate. La Basilica passa da luogo centrale a luogo sempre più marginale e abbandonato, fino a diventare area cimiteriale dall’800. La costruzione a pianta lievemente trapezoidale risale all’XI secolo, in origine con una struttura a tre navate con absidi semicircolari e cinque campate. Della struttura originaria rimangono parte del muro perimetrale, le tre absidi e la prima campata coperta. Sono andati perduti il tetto e parte del muro esterno.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
I Luoghi del Cuore
2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te